Venduto terreno, affittato un locale

Venduto terreno, affittato un locale
Altro 11 Marzo 2017 ore 15:37

BIELLA - Dopo la pubblicazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il 2017 da parte del Comune di Biella, ecco che arriva la prima aggiudicazione. Con una determina, infatti, l’amministrazione ha provveduto all’aggiudicazione definitiva della cessione di una porzione di terreno in via Santa M. di Campagnate a Biella, per un valore di 12.150 euro. Ad aggiudicarsela e? stata la ditta fratelli Miglietti, di Orazio Miglietti & C. I dirigenti che hanno valutato la pratica hanno ritenuto congrua l’offerta, completando dunque l’operazione che porta qualche soldo nelle casse comunali.

Un’altra operazione conclusa dal Comune, che portera? altri fondi a Palazzo Oropa, e? quella della stipula del contratto di locazione dello stabile, ad uso commerciale, di via Milano, a Chiavazza. E’ stato infatti raggiunto un accordo con la societa? Mendizza di Ponderano che per i prossimi 6 anni impiantera? un’attivita? proprio li?. Il canone di locazione concordato ammonta a 4.236 euro Iva esclusa all’anno, da pagare con rate trimestrali.

Tra i beni che sono stati messi sul mercato da parte dell’amministrazione comunale ci sono il fabbricato dell’oratorio San Rocco in Riva, con valore di 30mila euro, l’abitazione di piazza Battiani 2, con valore 50mila euro, l’abitazione di strada Barazzatto Vandorno 58, per un valore di180mila euro, il fabbricato di via Ciapeia, lascito Biasetti, del valore di 149mila euro, una porzione dell’ex Macello per 153mila euro e una porzione del Belletti Bona, per un valore di 320mila euro. Sono poi in vendita anche una serie di terreni attualmente di proprieta? del Comune di Biella che finiranno sul mercato. Il valore totale dei beni e? di 1,3 milioni.

Enzo Panelli 

BIELLA - Dopo la pubblicazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il 2017 da parte del Comune di Biella, ecco che arriva la prima aggiudicazione. Con una determina, infatti, l’amministrazione ha provveduto all’aggiudicazione definitiva della cessione di una porzione di terreno in via Santa M. di Campagnate a Biella, per un valore di 12.150 euro. Ad aggiudicarsela e? stata la ditta fratelli Miglietti, di Orazio Miglietti & C. I dirigenti che hanno valutato la pratica hanno ritenuto congrua l’offerta, completando dunque l’operazione che porta qualche soldo nelle casse comunali.

Un’altra operazione conclusa dal Comune, che portera? altri fondi a Palazzo Oropa, e? quella della stipula del contratto di locazione dello stabile, ad uso commerciale, di via Milano, a Chiavazza. E’ stato infatti raggiunto un accordo con la societa? Mendizza di Ponderano che per i prossimi 6 anni impiantera? un’attivita? proprio li?. Il canone di locazione concordato ammonta a 4.236 euro Iva esclusa all’anno, da pagare con rate trimestrali.

Tra i beni che sono stati messi sul mercato da parte dell’amministrazione comunale ci sono il fabbricato dell’oratorio San Rocco in Riva, con valore di 30mila euro, l’abitazione di piazza Battiani 2, con valore 50mila euro, l’abitazione di strada Barazzatto Vandorno 58, per un valore di180mila euro, il fabbricato di via Ciapeia, lascito Biasetti, del valore di 149mila euro, una porzione dell’ex Macello per 153mila euro e una porzione del Belletti Bona, per un valore di 320mila euro. Sono poi in vendita anche una serie di terreni attualmente di proprieta? del Comune di Biella che finiranno sul mercato. Il valore totale dei beni e? di 1,3 milioni.

Enzo Panelli