Altro

Venduta l'area dell'ex casa Ramella

Venduta l'area dell'ex casa Ramella
Altro Biella Città, 30 Luglio 2014 ore 12:47

E’ stata acquistata da un privato, di cui ad oggi non si conoscono ancora le generalità, l’area sterrata che si trova tra via Torino e via Bertodano, utilizzata in questi ultimi anni come parcheggio, grazie a un accordo tra il curatore fallimentare che aveva in cura l’area e l’amministrazione comunale di Biella.

Lo spiazzo, che una volta ospitava casa Ramella prima della demolizione, è stato acquistato per la somma di 350mila euro e ora sarà importante capire cosa verrà proposto.

In Comune  sono in attesa, come conferma il vicesindaco e assessore all’urbanistica Diego Presa: «Abbiamo appreso la notizia anche noi in questi giorni e siamo curiosi di sapere. Fino ad oggi non abbiamo avuto nessun tipo di contatto con i nuovi proprietari». Secondo la vecchia convenzione che era stata stipulata dal Comune con la holding Alpi Biellesi, in quell’area dovrebbero sorgere palazzine in grado di ospitare una parte commerciale e una residenziale. «E’ previsto anche un parcheggio interrato a uso privato e pubblico» aggiunge Presa». La nuova realizzazione dovrebbe portare anche a un allargamento di via Bertodano di circa 18 metri e il rifacimento della rotonda di via Torino. La strada, insomma, si allineerebbe con via La Marmora. Almeno questo è quanto prevedeva il progetto originale. Non resta che attendere le mosse dei nuovi proprietari.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter