Vendono oggetti personali a un antiquario, ma non vengono pagate

Protagoniste due sorelle di Bioglio che si sono rivolte ai carabinieri.

Vendono oggetti personali a un antiquario, ma non vengono pagate
Valli Mosso e Sessera, 18 Marzo 2019 ore 18:07

Vendono oggetti personali a un antiquario, ma non vengono pagate.

Vendono oggetti personali

Hanno venduto a un antiquario degli oggetti personali, ma non sono mai state pagate. Protagoniste due sorelle residenti a Bioglio.

Casa da svuotare

Le due donne, che volevano svuotare casa, si sono rivolte a un negozio di antiquariato del Biellese, gestito da due persone residenti fuori provincia. Dopo aver affidato loro diversi oggetti, alcuni erano anche ricordi di famiglia, non hanno mai ricevuto il denaro spettante.

La denuncia

Le due donne, dopo diversi solleciti, si sono rivolte ai carabinieri. I titolari del negozio, D.R., 53 anni di Novara ed M.D., 46 anni, di Vercelli, sono stati denunciati per appropriazione indebita. Avevano già rivenduto parte degli oggetti, mentre alcuni articoli erano ancora in negozio.

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità