Varianti di stupro

Altro 26 Gennaio 2012 ore 22:08

(26 gen) "Varianti di stupro" è il titolo dello spettacolo che andrà in scena sabato alle 21 al Teatro Erios di Vigliano Biellese. Il lavoro, scritto da Sandro Montalto e diretto da Alessia Di Giovanni, è una riflessione sulla violenza nelle sue molteplici facce, attraverso il quale si vuole denunciare ma soprattutto capire. La serata si dipana lungo cinque monologhi, introdotti da brevi intermezzi narrativi, che conducono il pubblico ad una discesa verso l’abisso, fuori dal tempo e dallo spazio, in cui la parola rimane l’estrema risorsa per la salvezza, per la condanna o lo smarrimento.
"Varianti di stupro" è il titolo dello spettacolo che andrà in scena sabato alle 21 al Teatro Erios di Vigliano Biellese. Il lavoro, scritto da Sandro Montalto e diretto da Alessia Di Giovanni, è una riflessione sulla violenza nelle sue molteplici facce, attraverso il quale si vuole denunciare ma soprattutto capire. La serata si dipana lungo cinque monologhi, introdotti da brevi intermezzi narrativi, che conducono il pubblico ad una discesa verso l’abisso, fuori dal tempo e dallo spazio, in cui la parola rimane l’estrema risorsa per la salvezza, per la condanna o lo smarrimento.
Nel cast, quasi tutto femminile, anche Marco Carena, nel ruolo di Caronte, e Saverio Buono. Il biglietto d’ingresso costa 7 euro.

26 gennaio 2012