Uniti per la sicurezza stradale dei ragazzi

Uniti per la sicurezza stradale dei ragazzi
Altro 18 Febbraio 2014 ore 11:45

Candelo, in rete, con i Comuni di Sandigliano, Benna, Villanova, l'Istituto comprensivo Cesare Pavese e la Provincia di Biella, partecipa al bando regionale sulla sicurezza stradale con il progetto "IN strada, educando". Si tratta di un progetto integrato cui partecipano vigili urbani, protezione civile e forze dell'ordine, finalizzato alla sicurezza stradale dei ragazzi (dalle scuole  materne alle medie). Il progetto comprende vari momenti: in classe, esercitazioni in strada, momento finale con i ragazzi di tutti i Comuni.

Candelo, in rete, con i Comuni di Sandigliano, Benna, Villanova, l'Istituto comprensivo Cesare Pavese e la Provincia di Biella, partecipa al bando regionale sulla sicurezza stradale con il progetto "IN strada, educando". Si tratta di un progetto integrato cui partecipano vigili urbani, protezione civile e forze dell'ordine, finalizzato alla sicurezza stradale dei ragazzi (dalle scuole  materne alle medie). Il progetto comprende vari momenti: in classe, esercitazioni in strada, momento finale con i ragazzi di tutti i Comuni.