Altro

Un'altalena... speciale al parco dell'Albero d'Oro

Un'altalena... speciale al parco dell'Albero d'Oro
Altro Grande Biella, 27 Agosto 2013 ore 14:30

Il Parco dell'Albero d'Oro si arricchisce di una nuova speciale altalena donata dall'Associazione Ti Aiuto io Onlus al Comune di Candelo. Si tratta di un'altalena sulla quale possono salire e dondolarsi i bambini in carrozzina. E' un'attrezzatura molto particolare, ce ne sono pochissime in Italia, dotata di una pedana sulla quale é possibile salire direttamente con la propria carrozzina e dondolarsi tirando un apposita corda posizionata in verticale sulla struttura. E' stata posizionata accanto all'altalena già presente al Parco in modo da favorire l'integrazione tra i bambini con disabilità e tutti gli altri bambini mediante il gioco che i bambini amano di più.

L'Associazione di volontariato Ti Aiuto io Onlus operante in Candelo da dieci anni ha voluto donare questo nuovo gioco in occasione del proprio decennale al fine di proseguire l'opera avviata nel 2009, anno in cui fu inaugurato il Parco dell'Albero d'oro. Un Parco Giochi realizzato dall'Associazione, dotato di giochi e attrezzature speciali finalizzati a creare integrazione tra i bambini disabili e normodotati.Oggi a più di quattro anni dall'inaugurazione del Parco si può dire che l'obiettivo sia stato raggiunto in quanto le presenze di bambini, disabili e non, sono quotidianamente molto numerose in ogni giornata di sole.

L'Associazione che persegue lo scopo di valorizzare il ruolo positivo delle persone disabili nella nostra società, mediante attività di integrazione e sensibilizzazione prosegue nella sua opera con nuove iniziative. E' già in corso una nuova raccolta fondi per acquistare speciali bici-carrozzelle che consentono di accompagnare le persone in carrozzina mediante una bicicletta integrata con la carrozzina stessa, in questo modo due amici (di cui uno disabile) possono fare una gita in bicicletta in totale autonomia nel rispetto dell'ambiente e provando il piacere di una scampagnata tra amici.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter