Altro

Un convegno contro la violenza di genere

Un convegno contro la violenza di genere
Altro Grande Biella, 04 Maggio 2016 ore 13:52

OCCHIEPPO SUPERIORE - Venerdì 6 maggio nella Sala delle Carrozze a Villa Mossa dalle 14.30 alle 18.30 si svolgerà il convegno "Nessuno escluso, nuove prospettive di intervento a contrasto della violenza di genere". Modera l'incontro la Consigliera di parità della Provincia di Biella, Carlotta Grisorio. Questi i relatori: l'avvocato Ilaria Sala, presidente dell'associazione Non sei Sola che parlerà della "Legge regionale 24 febbraio 2016: risorse, criticità e interventi sul territorio"; Maria Bambino, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Biella, "La vittima di reato alla luce del D.Lg. 15.12.15 n.212, attuativo della direttiva 2012/29/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 25.10.12"; Marta Cagna, coordinatrice dei progetti violenza di genere del Cissabo, "Dati 2015 relativi alle donne vittime di violenza sul territorio raccolti dalla Rete Antiviolenza; Carlo Dalmeri, psicologo, presenta il progetto Spam (Supporto Psicologico Adulti Maltrattanti) di cui è coordinatore (Associazione Paviol); Giacomo Grifoni, psicologo, psicoterapeuta, socio fondatore e responsabile formazione del CAM di Firenze "Il trattamento dell’autore di violenza nelle relazioni affettive. Linee guida teoriche e metodologiche". Il convegno è accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Biella con 3 crediti formativi, la partecipazione è gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili, per informazioni e iscrizioni nonseisola@gmail.com.

OCCHIEPPO SUPERIORE - Venerdì 6 maggio nella Sala delle Carrozze a Villa Mossa dalle 14.30 alle 18.30 si svolgerà il convegno "Nessuno escluso, nuove prospettive di intervento a contrasto della violenza di genere". Modera l'incontro la Consigliera di parità della Provincia di Biella, Carlotta Grisorio. Questi i relatori: l'avvocato Ilaria Sala, presidente dell'associazione Non sei Sola che parlerà della "Legge regionale 24 febbraio 2016: risorse, criticità e interventi sul territorio"; Maria Bambino, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Biella, "La vittima di reato alla luce del D.Lg. 15.12.15 n.212, attuativo della direttiva 2012/29/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 25.10.12"; Marta Cagna, coordinatrice dei progetti violenza di genere del Cissabo, "Dati 2015 relativi alle donne vittime di violenza sul territorio raccolti dalla Rete Antiviolenza; Carlo Dalmeri, psicologo, presenta il progetto Spam (Supporto Psicologico Adulti Maltrattanti) di cui è coordinatore (Associazione Paviol); Giacomo Grifoni, psicologo, psicoterapeuta, socio fondatore e responsabile formazione del CAM di Firenze "Il trattamento dell’autore di violenza nelle relazioni affettive. Linee guida teoriche e metodologiche". Il convegno è accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Biella con 3 crediti formativi, la partecipazione è gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili, per informazioni e iscrizioni nonseisola@gmail.com.

Seguici sui nostri canali