Ubriachi: un arresto, 7 denunce

Altro 18 Dicembre 2011 ore 23:53

(18 dic) Un arresto e sette denunce in due giorni. Il fenomeno degli ubriachi e dei drogati al volante si sta trasformando sempre di più in una piaga sociale. Stavolta ci sono stati anche dei feriti perché uno degli ubriachi è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Un altro è finito in carcere dopo aver aggredito un appuntato dei carabinieri mentre lo stava sottoponendo al test con l’etilometro. In carcere, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, è finito Andrea Barbierato, 27 anni, di Biella. Fermato per un controllo sabato a mezzanotte, il giovane è stato accompagnato nella caserma di via Rosselli per essere sottoposto all’alcoltest. Invece di collaborare, Barbierato è montato su tutte le furie sino ad arrivare a colpire l’appuntato che aveva di fronte con un violento calcio in faccia che ha provocato al militare ferite giudicate guaribili in una ventina di giorni. A quel punto è scattato inevitabile l’arresto.
L'INTERO SERVIZIO SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA DOMATTINA
(18 dic) Un arresto e sette denunce in due giorni. Il fenomeno degli ubriachi e dei drogati al volante si sta trasformando sempre di più in una piaga sociale. Stavolta ci sono stati anche dei feriti perché uno degli ubriachi è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Un altro è finito in carcere dopo aver aggredito un appuntato dei carabinieri mentre lo stava sottoponendo al test con l’etilometro. In carcere, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, è finito Andrea Barbierato, 27 anni, di Biella. Fermato per un controllo sabato a mezzanotte, il giovane è stato accompagnato nella caserma di via Rosselli per essere sottoposto all’alcoltest. Invece di collaborare, Barbierato è montato su tutte le furie sino ad arrivare a colpire l’appuntato che aveva di fronte con un violento calcio in faccia che ha provocato al militare ferite giudicate guaribili in una ventina di giorni. A quel punto è scattato inevitabile l’arresto.
L'INTERO SERVIZIO SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA DOMATTINA

18 dicembre 2011