TRASPORTI

Treni in ritardo, arrivano i bonus di rimborso per i pendolari

Lo ha stabilito la giunta regionale sui disservizi del 2018 con 700mila euro prelevati dalle multe comminate a Trenitalia.

Treni in ritardo, arrivano i bonus di rimborso per i pendolari
Basso Biellese, 29 Febbraio 2020 ore 15:00

E’ iniziata l’erogazione del bonus pendolari sugli abbonamenti mensili e plurimensili validi per i mesi di marzo, aprile e maggio 2020 acquistati dai piemontesi.

L’iniziativa

L’iniziativa è stata voluta dalla giunta regionale, che l’ha finanziata su proposta dell’assessore ai Trasporti a titolo di rimborso per i ritardi subiti durante il 2018 con 700mila euro prelevati dalle multe comminate a Trenitalia.

Gli sconti sono differenziati a seconda della tariffa di partenza: 3% per gli abbonamenti Formula sia mensili sia annuali con zona Pin; 5% per gli abbonamenti Formula sia mensili sia annuali con zona e tratte, Regionali Trenitalia Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia; 10% per i mensili e annuali Piemonte Integrato e Regionali Trenitalia Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia e Regionale Piemonte con applicazione Sovraregionale Trenitalia. Sono esclusi gli abbonamenti Formula emessi solo per l’acquisto delle cosiddette ‘Zone’ ad eccezione di quelli che comprendono la zona del Pinerolese.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità