Altro

Torna la festa dei carrettieri

Torna la festa dei carrettieri
Altro Biella Città, 27 Gennaio 2015 ore 10:41

 È fissato per domenica prossima l’appuntamento con la celebre “Festa dei carrettieri e degli autotrasportatori”, indetta dal collegio di Sant’Antonio Abate con il prezioso sostegno di Borgo Agnello Spa, concessionaria Iveco per il Piemonte Nord Orientale che opera al fianco degli autotrasportatori.

Per il quarto anno consecutivo, il collegio ha scelto di devolvere  il ricavato dell’iniziativa a Lilt Biella e dare così un valore speciale alla manifestazione, quello della solidarietà.
Arrivata, ormai, al 216° anniversario, la “Festa dei carrettieri e degli autotrasportatori” rappresenta un appuntamento fisso della tradizione biellese e, anche quest’anno, ha in serbo un programma ricco di eventi e sorprese come nella tradizione.

Il ricevimento del priore e degli assistenti è previsto alle 9.30 del mattino  in piazza Falcone, dove avverrà anche il ritrovo dei trattori e degli automezzi, tra i quali si potranno ammirare splendide 500 e Vespe d’epoca.
Alle 10.30,  dopo un rinfresco offerto dal priore, sarà celebrata la santa messa e impartita la benedizione ai veicoli e ai loro conducenti.

Dopo la sfilata degli automezzi per le vie cittadine che si terrà intorno alle 11.30, il ritrovo si concluderà con un pranzo conviviale e aperto a chiunque volesse partecipare, a Città Studi, alle  12.30 circa, durante il quale avverrà la nomina del nuovo priore. i fondi che verranno raccolti durante la giornata saranno devuti alla Lilt di Biella per supportare le iniziative dell’associazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter