Torna la Colletta alimentare

Torna la Colletta alimentare
Altro 26 Novembre 2016 ore 11:58

Si tiene oggi in tutta Italia la  ventesima edizione della  Giornata  nazionale della colletta alimentare, promossa dalla  Fondazione Banco  Alimentare. 140mila volontari in 12mila supermercati, inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a 8.100 strutture caritative (mense per i  poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc. ) che aiutano circa un milione e mezzo di persone (circa 5mila solo nel Biellese) bisognose in Italia, di cui quasi 135mila bambini fino a 5 anni. Le donazioni di alimenti ricevute oggi andranno a integrare quanto il Banco Alimentare recupera grazie alla sua attività quotidiana, combattendo lo spreco di cibo, oltre 80mila tonnellate già distribuite quest’anno.

A Biella e provincia saranno 600 i volontari impegnati oggi per la colletta alimentare, dislocati in 27 supermercati. Ad Andorno aderisce la Conad, a Biella il Bennet, la Coop, Esselunga, i Penny di via Rosselli e via Milano, la Conad di via Ivrea, la Selex di via Trento, a Vigliano Ld Marcket, a Candelo la Conad, a Cossato il Penny marcket, la Conad e U2 Super, a Dorzano U2 Edlp, a Giagliano la Conad e il Gigante, a Mongrando la Conad, a Occhieppo Inferiore il Super A&O e la Conad, a Quaregna l’Esselunga, a Trivero la Conad e la Coop, a Valle Mosso la Conad, a Vigliano Biellese la Bennet, Grossiper, Lidl e Penny Market. Insomma, una copertura capillare del territorio che negli anni scorsi ha portato a casa risultati sempre maggiori, in linea con i dati nazionali e che quest’anno punta ancora una volta a migliorarsi ulteriormente.
E.P.

Si tiene oggi in tutta Italia la  ventesima edizione della  Giornata  nazionale della colletta alimentare, promossa dalla  Fondazione Banco  Alimentare. 140mila volontari in 12mila supermercati, inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a 8.100 strutture caritative (mense per i  poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc. ) che aiutano circa un milione e mezzo di persone (circa 5mila solo nel Biellese) bisognose in Italia, di cui quasi 135mila bambini fino a 5 anni. Le donazioni di alimenti ricevute oggi andranno a integrare quanto il Banco Alimentare recupera grazie alla sua attività quotidiana, combattendo lo spreco di cibo, oltre 80mila tonnellate già distribuite quest’anno.

A Biella e provincia saranno 600 i volontari impegnati oggi per la colletta alimentare, dislocati in 27 supermercati. Ad Andorno aderisce la Conad, a Biella il Bennet, la Coop, Esselunga, i Penny di via Rosselli e via Milano, la Conad di via Ivrea, la Selex di via Trento, a Vigliano Ld Marcket, a Candelo la Conad, a Cossato il Penny marcket, la Conad e U2 Super, a Dorzano U2 Edlp, a Giagliano la Conad e il Gigante, a Mongrando la Conad, a Occhieppo Inferiore il Super A&O e la Conad, a Quaregna l’Esselunga, a Trivero la Conad e la Coop, a Valle Mosso la Conad, a Vigliano Biellese la Bennet, Grossiper, Lidl e Penny Market. Insomma, una copertura capillare del territorio che negli anni scorsi ha portato a casa risultati sempre maggiori, in linea con i dati nazionali e che quest’anno punta ancora una volta a migliorarsi ulteriormente.
E.P.