Torna "Clowntown", la città della gioia

Torna "Clowntown", la città della gioia
Altro 12 Maggio 2012 ore 13:30

È partito il conto alla rovescia. Sono tanti i bambini che attendono impazienti che si aprano le porte della loro città preferita: “Clowntown, la città della gioia”. Domani, domenica 13 (o il 20 maggio, in caso di pioggia), i Giardini Zumaglini di Biella si vestiranno a festa per accogliere i circa 2.000 bambini che si presentano, puntuali, ogni anno (nella foto).

È partito il conto alla rovescia. Sono tanti i bambini che attendono impazienti che si aprano le porte della loro città preferita: “Clowntown, la città della gioia”. Domani, domenica 13 (o il 20 maggio, in caso di pioggia), i Giardini Zumaglini di Biella si vestiranno a festa per accogliere i circa 2.000 bambini che si presentano, puntuali, ogni anno (nella foto).
L’amato labirinto, le ormai famose canzoni, nuovi giochi e balli, e poi giocolieri, trucchi, palloncini, colori e i Clowndottori del "Naso in Tasca", l’associazione che organizza la manifestazione.
Gli intrattenimenti sono adatti a bambini di tutte le età e la maggior parte di essi è fruibile anche dai diversamente abili. Le diverse postazioni sono infatti gestite da clown che, giocosi ma responsabili, sorvegliano attenti.
«Gli ingredienti ci sono tutti - commenta la presidente, Loredana Favaretto - adesso aspettiamo solo voi, per prendervi per mano e portarvi, per un giorno, fuori dal quotidiano, dentro ad una città dove il sorriso è davvero contagioso!».
Si giocherà dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, quando le note della canzone dell’associazione saluteranno grandi e piccini, dando l’appuntamento alla prossima edizione autunnale.