Tampona motociclisti filippino denuncianto

14 Maggio 2009 ore 13:35
Tampona motociclisti
Filippino denunciato

Feriti padre e figlia. E l’automobilista scappa

(2 mag) Denunciato per fuga a seguito d’incidente con lesioni e omissione di soccorso. Il fatto è avvenuto venerdì intorno alle 15 sulla sulla strada provinciale “143”, a Salussola. Un  uomo (43 anni) e la figlia (17 anni) erano a bordo di una moto, quando sono stati tamponati da un’auto. Ad avere la peggio, i due motociclisti.

Tampona motociclisti
Filippino denunciato

Feriti padre e figlia. E l’automobilista scappa

Denunciato per fuga a seguito d’incidente con lesioni e omissione di soccorso. Il fatto è avvenuto venerdì intorno alle 15 sulla sulla strada provinciale “143”, a Salussola. Un  uomo (43 anni) e la figlia (17 anni) erano a bordo di una moto, quando sono stati tamponati da un’auto. Ad avere la peggio, i due motociclisti. L’uomo ha riportato lesioni, con una prognosi di  otto giorni e la figlia per dieci. I due motociclisti hanno chiamato un’ambulanza e il “113”. In base alle loro descrizioni sono quindi scattate immediatamente le ricerche dell’automobilista  in fuga, da parte della polizia di Biella. Gli agenti di una volante impegnata nelle ricerche, hanno trovato una Opel modello “Zafira” parcheggiata in via Oberdan, a Biella. Gli agenti hanno verificato che, come dalle descrizioni fornite dai due feriti nell’incidente, lo specchietto retrovisore sinistro era quasi divelto e che la fiancata aveva evidenti ammaccature. Dal numero di targa è stato facile risalire al proprietario: Jayson V., cittadino filippino di 26 anni, residente a Biella con regolare permesso di soggiorno. Interrogato dagli agenti, il giovane ha dichiarato di non essersi reso conto della gravità del fatto e che comunque si sarebbe recato a breve in Questura. L’automobilista è stato accompagnato al Pronto soccorso per effettuare test finalizzati all’accertamento di assunzione di alcol o di droga. Risultati: un tasso alcolemico di 0,6 g/l, alle ore 19.20, quattro ore dopo il verificarsi dell’accaduto.

2 maggio 2009

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità