“Sua figlia vittima di incidente”, pensionata di 90 anni sventa truffa

Una pensionata di 90 anni ha presentato denuncia ai carabinieri dopo aver ricevuto una chiamata telefonica da un fantomatico avvocato di Milano.

“Sua figlia vittima di incidente”, pensionata di 90 anni sventa truffa
Biella Città, 09 Marzo 2019 ore 10:34

“Sua figlia vittima di incidente”, pensionata di 90 anni sventa truffa.

Una pensionata di 90 anni, residente a Biella, ha presentato denuncia ai carabinieri dopo aver ricevuto una chiamata telefonica da un fantomatico avvocato di Milano.

I fatti

Durante la conversazione, nella mattinata del 5 marzo, la donna ha ricevuto la notizia che figlia e genero erano rimasti coinvolti in un incidente stradale (in realtà mai avvenuto) e che i due si trovavano in caserma bisognosi del suo aiuto. Spaventata e insospettita, l’anziana ha chiamato i carabinieri di Biella per segnalare l’episodio. Nell’abitazione della signora sono giunti i militari dell’Arma e poi la figlia, informata dell’accaduto.

L.L.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno