Altro

Straniero con troppi precedenti non rinnovato il permesso

Altro 03 Ottobre 2009 ore 20:01

(3 ott) Ha accumulato una lunga sfilza di precedenti di polizia tra cui reati contro il patrimonio e la persona, maltrattamenti in famiglia e un avviso orale. Così, nonostante viva da dieci anni in Italia con regolare permesso di soggiorno per lavoro, a Mohammed K., 30 anni, marocchino, non è stato concesso il rinnovo del documento. (3 ott) Ha accumulato una lunga sfilza di precedenti di polizia tra cui reati contro il patrimonio e la persona, maltrattamenti in famiglia e un avviso orale. Così, nonostante viva da dieci anni in Italia con regolare permesso di soggiorno per lavoro, a Mohammed K., 30 anni, marocchino, non è stato concesso il rinnovo del documento in quanto, a causa della sua condotta delinquenziale reiterata nel tempo, il questore ha ritenuto incompatibile la prosecuzione della sua presenza in Italia. E’ stato così accompagnato al centro di identificazione di Torino Brunelleschi per poi essere espulso.

Seguici sui nostri canali