Si cerca un gestore per la pista dei fuoristrada

Si cerca un gestore per la pista dei fuoristrada
Altro 11 Marzo 2014 ore 13:20

E’ stato pubblicato venerdì scorso ed è disponibile sia on line sul sito del Comune di Veglio che visionabile direttamente presso gli uffici comunali, il nuovo bando di avviso pubblico per l’affidamento in gestione dell’area sportiva di frazione Grupp, a Veglio. Si tratta, in particolare, dell’ impianto sportivo polivalente “Bernardo Seletto” con pista fuoristrada per attività agonistiche a livello nazionale ed area camper attrezzata.

L’area è composta dalla pista di fuoristrada, resa famosa a livello nazionale per le gare di campionato italiano che si sono susseguite a partire dagli Anni ’70 ad oggi, da una struttura polivalente nella quale si possono organizzare manifestazioni sportive, ricreative e culturali completa di diversi servizi, dalla cucina alla sala pranzo e da diversi locali a servizio della parte sportiva con spogliatoi ed infermeria ed inoltre è presente un’area camper attrezzata costituita da una ventina di piazzole di sosta per camper, attrezzate con colonnine per l’energia elettrica e di area carico e scarico acqua. Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per il 27 marzo prossimo. L’amministrazione comunale spera di poter vedere presto un nuovo gestore dell’area che per alcuni anni è stata gestita dalla locale associazione sportiva Veglio 4×4 e che può essere veramente un’area attrezzata per il rilancio turistico e sportivo di Veglio e della Valle di Mosso: «Ci auguriamo infatti che possano avviarsi collaborazioni tra i soggetti che operano a vario titolo sul territorio vegliese e non solo – spiega il sindaco, Marco Pichetto -, approfittando magari anche della posizione ottimale della struttura».

E’ stato pubblicato venerdì scorso ed è disponibile sia on line sul sito del Comune di Veglio che visionabile direttamente presso gli uffici comunali, il nuovo bando di avviso pubblico per l’affidamento in gestione dell’area sportiva di frazione Grupp, a Veglio. Si tratta, in particolare, dell’ impianto sportivo polivalente “Bernardo Seletto” con pista fuoristrada per attività agonistiche a livello nazionale ed area camper attrezzata.

L’area è composta dalla pista di fuoristrada, resa famosa a livello nazionale per le gare di campionato italiano che si sono susseguite a partire dagli Anni ’70 ad oggi, da una struttura polivalente nella quale si possono organizzare manifestazioni sportive, ricreative e culturali completa di diversi servizi, dalla cucina alla sala pranzo e da diversi locali a servizio della parte sportiva con spogliatoi ed infermeria ed inoltre è presente un’area camper attrezzata costituita da una ventina di piazzole di sosta per camper, attrezzate con colonnine per l’energia elettrica e di area carico e scarico acqua. Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per il 27 marzo prossimo. L’amministrazione comunale spera di poter vedere presto un nuovo gestore dell’area che per alcuni anni è stata gestita dalla locale associazione sportiva Veglio 4×4 e che può essere veramente un’area attrezzata per il rilancio turistico e sportivo di Veglio e della Valle di Mosso: «Ci auguriamo infatti che possano avviarsi collaborazioni tra i soggetti che operano a vario titolo sul territorio vegliese e non solo – spiega il sindaco, Marco Pichetto -, approfittando magari anche della posizione ottimale della struttura».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli