Altro
il caso a biella

"Scuola Prima Infanzia Cerruti senza luce e acqua calda da due giorni"

Le denuncia di un genitore mobilita sindaco, assessore, dirigente scolastico che fanno intervenire tecnici e vigili del fuoco

"Scuola Prima Infanzia Cerruti senza luce e acqua calda da due giorni"
Altro Biella Città, 06 Maggio 2022 ore 12:59

Ha scatenato una vera e propria mobilitazione, da parte di sindaco, assessore, vigili del fuoco e dirigenti scolastici, la segnalazione (polemica e allarmante) di un genitore di Biella, Massimiliano G., che nella mattinata ha denunciato quella che definisce nella mail inviata alla nostra redazione "una situazione poco piacevole all'Istituto Prima Infanzia Cerruti di Biella, scuola frequentata da mia figlia".

La denuncia del genitore e il sopralluogo di Sindaco e Vigili del fuoco

"L'Istituto - scrive il signor Massimiliano - risulta privo di corrente elettrica e acqua calda da due giorni. Inoltre, il sistema antincendio non risulta funzionante e gli estintori non controllati da due anni.

"La situazione di degrado - prosegue l'uomo - è presente da qualche tempo anche nel giardino esterno, con il rischio che i bambini possano veramente farsi del male nel momento del gioco. La situazione e l'assenza dei servizi primari è stata segnalata da parte dell'intero gruppo genitoriale alle autorità pubbliche, le quali non sono intervenute".

La segnalazione ha mobilitato subito la politica e i vertici scolastici. La ricostruzione del genitore è in parte contestata dall'assessore  alla scuola Bessone, sentita da Eco di Biella.

8 foto Sfoglia la gallery

La situazione verrà risolta in tempi brevi

Tuttavia, sempre secondo quanto assicurato ai genitori, come spiega in una nuova mail il padre che aveva fatto partire la segnalazione: "È stata promessa una  messa a norma dell’istituto nei tempi più brevi possibili a tutela dei bambini. Purtroppo anche in questo caso le lungaggini burocratiche erano padrone del degrado e abbandono anche dei servizi primari quali energia elettrica, infiltrazioni, sistemi antincendio e servizi Igienici.  Grazie al loro intervento congiunto di questa mattina si è preso atto della gravità delle problematiche e la tempestività di intervento.  Un particolare encomio va a tutte le maestre che hanno sempre segnalato tutto, hanno transennato aree pericolose, e che grazie alle loro segnalazioni abbiamo chiesto e ottenuto con l’intervento di oggi. Il Sindaco, l’Assessore e la dirigenza Scolastica hanno preso l’impegno di controllare a fondo tutti gli istituti, affinché non accada nulla ai bimbi".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter