Scossa di terremoto avvertita a Biella

14 Maggio 2009 ore 13:34
Scossa di terremoto
avvertita a Biella
Alle 14.39, era di magnitudo 3,9. Epicentro nelle Langhe

(19 apr) Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 (quella devastante in Abruzzo è stata del 5,8), «nettamente» avvertita dalla popolazione anche nel Biellese, è stata registrata alle 14,39. L’epicentro registrato dall’Osservatorio di Oropa è nelle Langhe tra  Bra, Sanfrè e Pocapaglia, tutti in provincia di Cuneo. Dalle prime rilevazioni non risultano segnalazioni di danni. Numerose, comunque, sono le telefonate giunte ai centralini dei vigili del fuoco da parte di cittadini allarmati dall’accaduto.

 

Scossa di terremoto avvertita a Biella
Alle 14.39, era di magnitudo 3,9. Epicentro nelle Langhe
 

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 (quella devastante in Abruzzo è stata del 5,8), «nettamente» avvertita dalla popolazione anche nel Biellese, è stata registrata alle 14,39. L’epicentro registrato dall’Osservatorio di Oropa è nelle Langhe tra  Bra, Sanfrè e Pocapaglia, tutti in provincia di Cuneo. Dalle prime rilevazioni non risultano segnalazioni di danni. Numerose, comunque, sono le telefonate giunte ai centralini dei vigili del fuoco da parte di cittadini allarmati dall’accaduto.

19 aprile 2009

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità