Altro

“Savagnascando”, un sempreverde (FOTOGALLERY)

“Savagnascando”, un sempreverde (FOTOGALLERY)
Altro Grande Biella, 31 Agosto 2015 ore 18:00

GAGLIANICO - Ha unito sì, le due parti di Gaglianico, a cavallo della strada Trossi, la festa della tradizione che, sabato sera, ha animato il cuore antico del centro. “Savagnascando” (foto Sartini) ha portato tra le vie della stessa frazione i commensali della cena itinerante, cominciata intorno alle 19.30, lungo 12 postazioni allestite tra via Cairoli, via Mameli, via Galliano. 

Impossibile contare i partecipanti, basta il “pienone” visivo al presidente della Pro loco, Roberto Aina: «Il bilancio è positivo -dice- La stessa sera erano in programma altre feste, come “Bolle di Malto” al Piazzo, e “Savagnascando” ha retto, c’erano tante persone. I fuochi d’artificio restano l’attrazione della nostra festa. Siamo felici che, in un momento in cui molte tradizioni stanno morendo, la nostra continui a riscuotere successo». Arrivederci, quindi, alla prossima edizione, la numero 18.  

GAGLIANICO - Ha unito sì, le due parti di Gaglianico, a cavallo della strada Trossi, la festa della tradizione che, sabato sera, ha animato il cuore antico del centro. “Savagnascando” (foto Sartini) ha portato tra le vie della stessa frazione i commensali della cena itinerante, cominciata intorno alle 19.30, lungo 12 postazioni allestite tra via Cairoli, via Mameli, via Galliano. 

Impossibile contare i partecipanti, basta il “pienone” visivo al presidente della Pro loco, Roberto Aina: «Il bilancio è positivo -dice- La stessa sera erano in programma altre feste, come “Bolle di Malto” al Piazzo, e “Savagnascando” ha retto, c’erano tante persone. I fuochi d’artificio restano l’attrazione della nostra festa. Siamo felici che, in un momento in cui molte tradizioni stanno morendo, la nostra continui a riscuotere successo». Arrivederci, quindi, alla prossima edizione, la numero 18.  

>>> vai alla fotogallery

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter