“Sabati Colorati”, buona la prima (FOTOGALLERY)

“Sabati Colorati”, buona la prima (FOTOGALLERY)
Altro 08 Settembre 2015 ore 09:21

BIELLA - Le previsioni lo davano avverso, e invece anche il sole ha dato il suo contributo alla buona riuscita del primo dei “Sabati Colorati”, organizzati in centro città dall’associazione “ Bi Young” con Christian Clarizio e la collaborazione di Comune, associazioni di categoria e Atl. 

Così, anche il sole ben s’è accompagnato al giallo, il colore del primo evento della rassegna, dedicato a bambini e famiglie. Dal mercatino degli hobbisti alle attività ricreative, fino agli sconti e alle offerte in bar e negozi: colore è stato sinonimo di pubblico allo struscio, come non se ne vedeva da un po’ in e attorno a via Italia. Più che graditi i giri su pony e cavallo ai Giardini Zumaglini, partite di tennis e ricerca dell’oro - con l’Associazione - improvvisate, laboratori creativi con trucchi, carta, pennarelli, sale e gessetti; fino al momento scatto, per una fotografia con la mascotte Stuart, il Minion.

I prossimi appuntamenti con i “Sabati Colarati” sono previsti per sabato 12 settembre, contrassegnato dal colore verde in quanto dedicato al green e outdoor per chi ama l’aria aperta e il fitness; per sabato 19, il cui rosso è una dedica agli animali domestici; infine, per sabato 26 settembre, dedicato al passato, con una mostra di fotografie che vedrà coinvolte le aziende storiche del tessuto biellese.

Un giallo nel giallo ha, però, guastato i preparativi della festa. È quanto comunicato su Facebook dai titolari del negozio Buratti di via Duomo: «Vogliamo ringraziare chi questa notte, non sapendo come divertirsi ha pensato bene di rubare i palloncini (a sinistra). Con tanti bei modi per passare la serata, ci mette tristezza pensare che qualcuno non abbia avuto di meglio da fare». E: «Tutto è stato ripreso dalla telecamera del Comune». 

Giovanna Boglietti

BIELLA - Le previsioni lo davano avverso, e invece anche il sole ha dato il suo contributo alla buona riuscita del primo dei “Sabati Colorati”, organizzati in centro città dall’associazione “ Bi Young” con Christian Clarizio e la collaborazione di Comune, associazioni di categoria e Atl. 

Così, anche il sole ben s’è accompagnato al giallo, il colore del primo evento della rassegna, dedicato a bambini e famiglie. Dal mercatino degli hobbisti alle attività ricreative, fino agli sconti e alle offerte in bar e negozi: colore è stato sinonimo di pubblico allo struscio, come non se ne vedeva da un po’ in e attorno a via Italia. Più che graditi i giri su pony e cavallo ai Giardini Zumaglini, partite di tennis e ricerca dell’oro - con l’Associazione - improvvisate, laboratori creativi con trucchi, carta, pennarelli, sale e gessetti; fino al momento scatto, per una fotografia con la mascotte Stuart, il Minion.

I prossimi appuntamenti con i “Sabati Colarati” sono previsti per sabato 12 settembre, contrassegnato dal colore verde in quanto dedicato al green e outdoor per chi ama l’aria aperta e il fitness; per sabato 19, il cui rosso è una dedica agli animali domestici; infine, per sabato 26 settembre, dedicato al passato, con una mostra di fotografie che vedrà coinvolte le aziende storiche del tessuto biellese.

Un giallo nel giallo ha, però, guastato i preparativi della festa. È quanto comunicato su Facebook dai titolari del negozio Buratti di via Duomo: «Vogliamo ringraziare chi questa notte, non sapendo come divertirsi ha pensato bene di rubare i palloncini (a sinistra). Con tanti bei modi per passare la serata, ci mette tristezza pensare che qualcuno non abbia avuto di meglio da fare». E: «Tutto è stato ripreso dalla telecamera del Comune». 

Giovanna Boglietti