Rubata la “Madonnina dei tornanti” di Valle San Nicolao

Lungo la strada per Campore. I ladri hanno forzato la serratura.

Rubata la “Madonnina dei tornanti” di Valle San Nicolao
Valli Mosso e Sessera, 27 Febbraio 2019 ore 21:24

Rubata la “Madonnina dei tornanti” di Valle San Nicolao.

Rubata la statua

Duro colpo per i fedeli cattolici della Valle di Mosso. Stavolta i ladri hanno commesso un furto sacrilego, di quelli che non ci si aspetta. Hanno infatti rubato dalla sua cappelletta, peraltro chiusa a doppia mandata e con una grata metallica a proteggerla, quella che tutti conoscono come la “Madonnina dei tornanti” che si trova lungo la strada che collega Campore a Valle San Nicolao.

Forzata la serratura

I ladri hanno scardinato con un apposito arnese la serratura del cancelletto e hanno rubato la statua della Madonna che tutti in zona conoscono e che in tanti venerano. In tanti conoscono la statuetta per esservi transitati davanti in macchina. Molti la conoscono per essersi più volte fermati a pregare durante le passeggiate. Del furto se ne stanno occupando come indagini i carabinieri di Valle Mosso.

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno