Altro

#restauriAMOlacestovia - primo collaudo superato

#restauriAMOlacestovia - primo collaudo superato
Altro Grande Biella, 11 Dicembre 2017 ore 14:56

Si è svolta nella mattinata di ieri, domenica 10 Dicembre, la prima delle due prove di collaudo del nuovo impianto della cestovia oropasport – monte Camino. 
Il collaudo di ieri prevedeva la simulazione di un salvataggio. All'opera quindi i volontari del Soccorso Alpino. Claudio Negro, presidente della sezione Biella del soccorso Alpino dice: “Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto per essere riusciti a terminare l'evacuazione nei tempi previsti. Le condizioni atmosferiche non erano sicuramente favorevoli a causa del forte vento ma questo, in realtà, ha reso più realistica la simulazione e dimostrato la grande professionalità di questo gruppo formato interamente da volontari. Si aggiunge all'entusiasmo anche l'orgoglio per aver contributo a compiere il penultimo passo verso l'esito positivo del progetto restauriAMOlacestovia.”
Resta ora solo da effettuare il collaudo tecnico, previsto per la giornata di lunedì 18 Dicembre. Ultimo passo prima della riapertura al pubblico della Cestovia, ormai chiusa da oltre un anno.
"Siamo davvero ad un soffio dalla chiusura del progetto - spiega Pollono, presidente Fondazione Funivie Oropa - L'ultimo passo sarà lunedì con il collaudo. Per ora voglio solo ringraziare l'intero soccorso alpino per il lavoro che svolge normalmente e, in particolare, i volontari per il risultato di ieri, rappresentano una risorsa preziosa per Oropa."

 

Si è svolta nella mattinata di ieri, domenica 10 Dicembre, la prima delle due prove di collaudo del nuovo impianto della cestovia oropasport – monte Camino. 
Il collaudo di ieri prevedeva la simulazione di un salvataggio. All'opera quindi i volontari del Soccorso Alpino. Claudio Negro, presidente della sezione Biella del soccorso Alpino dice: “Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto per essere riusciti a terminare l'evacuazione nei tempi previsti. Le condizioni atmosferiche non erano sicuramente favorevoli a causa del forte vento ma questo, in realtà, ha reso più realistica la simulazione e dimostrato la grande professionalità di questo gruppo formato interamente da volontari. Si aggiunge all'entusiasmo anche l'orgoglio per aver contributo a compiere il penultimo passo verso l'esito positivo del progetto restauriAMOlacestovia.”
Resta ora solo da effettuare il collaudo tecnico, previsto per la giornata di lunedì 18 Dicembre. Ultimo passo prima della riapertura al pubblico della Cestovia, ormai chiusa da oltre un anno.
"Siamo davvero ad un soffio dalla chiusura del progetto - spiega Pollono, presidente Fondazione Funivie Oropa - L'ultimo passo sarà lunedì con il collaudo. Per ora voglio solo ringraziare l'intero soccorso alpino per il lavoro che svolge normalmente e, in particolare, i volontari per il risultato di ieri, rappresentano una risorsa preziosa per Oropa."

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter