Altro

Rai ancora oscurata per migliaia di biellesi

Rai ancora oscurata per migliaia di biellesi
Altro Biella Città, 10 Febbraio 2014 ore 00:39

«Il ministero dell’Economia ha riconfermato, rispondendo alla mia ennesima interrogazione sulle interferenze del digitale terrestre, che nel Piemonte orientale, e in particolare a Biella, Torino e Novara, circa 500 mila utenti non possono vedere Rai1, Rai2, Rai3, il TgR del Piemonte e Rai News a causa dei disturbi al multiplex Rai causati dall’emittente privata Telelibertà». La senatrice Pd biellese Nicoletta Favero chiede un intervento da mesi.

«Ma le rassicurazioni  non sono soddisfacenti», dice la senatrice che chiede che le interferenze vengano fermate e che il progetto della tivù privata  per eliminare il problema trovi una via di soluzione del problema sollevato anche dall'Unione delle comunità montane con petizioni e proteste.

TUTTI I PARTICOLARI SU ECO DI BIELLA DOMANI IN EDICOLA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter