Altro

Raccolti 3500 medicinali

Raccolti 3500 medicinali
Altro Biella Città, 12 Febbraio 2014 ore 12:37

La solidarietà non conosce la crisi. In questo caso a confermarlo è il “Banco farmaceutico”, iniziativa nazionale nazionale molto sentita anche nel Biellese. Inequivocabili i numeri: nella sola giornata di sabato, infatti, in 13 farmacie provinciali, sono stati raccolti 3559 medicinali, ovviamente di carattere generico, cioè non legati alla prescrizione medica. Ma non per questo meno importanti. Tutto materiale che nei giorni scorsi è già stato destinato ad una dozzina di associazioni di volontariato del territorio, dalla San Vincenzo ad alcune parrocchie. Obiettivo: aiutare persone e famiglie bisognose.

«Siamo soddisfatti - dice Andrea Servo, dell’omonima farmacia in via Italia (nella foto volontari impegnati, sabato) -. Il numero dei medicinali raccolti è in linea con le ultime edizioni. Un buon segnale. Merito dell’organizzazione ma, soprattutto, dei tanti biellesi che non hanno fatto mancare il loro contributo all’iniziativa. Iniziativa possibile grazie a tante persone e associazioni, tra cui mi preme sottolineare il Rotary Club Biella e Rotaract Club Biella». Le farmacie biellesi che hanno aderito al progetto di raccolta di sabato scorso erano ben 38, mentre i volontari impegnati circa 130. A livello nazionale l’iniziativa ha portato alla raccolta di oltre 350 mila medicinali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter