Quaranta commercianti contro Ascom

Quaranta commercianti contro Ascom
09 Novembre 2017 ore 18:11

BIELLA – Sembra un vero e proprio ammutinamento quello che alcuni commercianti biellesi stanno mettendo in atto nei confronti del presidente di Ascom, Mario Novaretti. Molti dei negozianti del centro hanno mal digerito il mercato di Forte dei Marmi promosso da Ascom,  e ora non intendono contribuire al suo progetto per illuminare la città in occasione delle festività natalizie. 
Novaretti nega e, sul portale diretto da Ascom Biella, interviene: «Le adesioni di via Vescovado – si legge – che ha risposto in maniera significativa e che verrà inglobata per la prima volta nel progetto,  rappresentano un importante segnale di come vi siano sentimenti condivisi e  volontà di reagire per una rinascita del centro».
Da tempo  Novaretti  e il suo modo di guidare Ascom non sono visti di buon occhio da una  nutrita parte di commercianti biellesi. E l’idea di organizzare il mercato di Forte dei Marmi, in centro città, per di più al sabato, proprio non è andata giù a molti commercianti, che si sono rivolti anche all’assessore comunale Stefano La Malfa e al sindaco, Marco Cavicchioli. 
Shama Ciocchetti
Leggi di più sull’Eco di Biella in edicola 

BIELLA – Sembra un vero e proprio ammutinamento quello che alcuni commercianti biellesi stanno mettendo in atto nei confronti del presidente di Ascom, Mario Novaretti. Molti dei negozianti del centro hanno mal digerito il mercato di Forte dei Marmi promosso da Ascom,  e ora non intendono contribuire al suo progetto per illuminare la città in occasione delle festività natalizie. 
Novaretti nega e, sul portale diretto da Ascom Biella, interviene: «Le adesioni di via Vescovado – si legge – che ha risposto in maniera significativa e che verrà inglobata per la prima volta nel progetto,  rappresentano un importante segnale di come vi siano sentimenti condivisi e  volontà di reagire per una rinascita del centro».
Da tempo  Novaretti  e il suo modo di guidare Ascom non sono visti di buon occhio da una  nutrita parte di commercianti biellesi. E l’idea di organizzare il mercato di Forte dei Marmi, in centro città, per di più al sabato, proprio non è andata giù a molti commercianti, che si sono rivolti anche all’assessore comunale Stefano La Malfa e al sindaco, Marco Cavicchioli. 
Shama Ciocchetti
Leggi di più sull’Eco di Biella in edicola 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità