Promette a uno straniero una casa e un lavoro, ma è una truffa

Nei guai un uomo originario dell'Equador ma residente nel Milanese

Promette a uno straniero una casa e un lavoro, ma è una truffa
Biella Città, 06 Maggio 2019 ore 15:39

Promette a uno straniero una casa e un lavoro, ma è una truffa.

La truffa

Ha promesso a un uomo libanese ma residente a Biella una casa e un lavoro. Si è fatto consegnare 950 euro come caparra per l’alloggio in cui sarebbe andato a vivere, poi è sparito.

I fatti

E’ successo nel mese di aprile. Ora il truffatore, un uomo di origine libanese ma residente nel Milanese, è stato denunciato. Dovrà rispondere, appunto, dell’accusa di truffa.

La denuncia

Lo straniero residente nel Biellese, non appena si è reso conto di essere stato raggirato si è rivolto alla polizia, che è riuscita a risalire al truffatore e ad emettere nei suoi confronti i dovuti provvedimenti.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità