GESTO SOLIDALE

Pray, dona 400.000 euro al Comune per una “casa albergo” anziani

Si tratta dell'imprenditore Achille Burocco. La struttura sorgerà nell'edificio dell'attuale scuola materna, lavori al via nel 2021.

Pray, dona 400.000 euro al Comune per una “casa albergo” anziani
Valli Mosso e Sessera, 15 Febbraio 2020 ore 08:01

Autore del grande gesto solidale è l’imprenditore Achille Burocco, che ha donato al Comune di Pray la somma per creare una struttura per gli anziani.

L’atto di donazione

Achille Burocco e il sindaco Gian Matteo Passuello (insieme nella foto) hanno firmato di fronte al notaio un atto di donazione di 400mila euro da parte dell’imprenditore.

Il gesto solidale è volto a creare una struttura residenziale per anziani autosufficienti, per esigenze sociali, e di sollievo iniziale per soggetti colpiti da morbo di Alzheimer da realizzarsi nell’edificio che attualmente occupa la scuola materna comunale.

Il progetto

Il Comune fa sapere:

Era da tempo intenzione del signor Burocco mettere a disposizione di Pray e della Valsessera, una struttura “casa albergo” che consentisse l’aggregazione di persone anziane bisognose, che non se la sentono più di vivere da soli, magari in frazioni isolate e senza servizi, ma che non hanno ancora esigenze di essere supportati da una casa di riposo. La struttura potrà inoltre ospitare iniziative o progetti rivolti a persone della terza età anche solo a scopo ludico-ricreativo, al pari di un centro anziani.

Lo studio di fattibilità è già stato consegnato al Comune di Pray, contestualmente all’atto di donazione, e consentirà la realizzazione di una moderna struttura dotata di camere individuali e doppie, ampi spazi comuni e un giardino.

L’amministrazione comunale di Pray ringrazia sentitamente a nome di tutta la cittadinanza Achille, per il concreto e importante atto di generosità, impegnandosi per l’avvio dei lavori di realizzazione nell’anno 2021.

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità