Piacenza entra nel programma “Elite”

Piacenza entra nel programma “Elite”
20 Ottobre 2017 ore 17:22

“Fratelli Piacenza” sarà la prima azienda biellese a entrare, dal 6 novembre prossimo, in “Elite”, il programma internazionale di Borsa Italiana per la crescita delle imprese. L’annuncio è stato dato martedì mattina in Uib, in occasione della firma della partnership “Confindustria-Elite” tra Elite e le territoriali rappresentate da Uib e Confindustria Canavese, nell’ambito della tappa biellese di un road show nazionale che rientra nelle attività di Elite e Confindustria dedicate a supportare la crescita e lo sviluppo delle imprese attraverso l’accesso ai mercati dei capitali e agli strumenti di finanza alternativa. 

 

Elite è il programma internazionale di Borsa Italiana, nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria, dedicato alle aziende più ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita. Esso dà accesso a numerose opportunità di finanziamento, migliora la visibilità e attrattività delle imprese, le mette in contatto con potenziali investitori e affianca il management in un percorso di cambiamento culturale e organizzativo. Qualche numero può ben rendere l’idea delle potenzialità del programma, soprattutto per le Pmi. La community di Elite, infatti, è oggi caratterizzata da oltre 600 aziende di 25 Paesi in tutto il mondo in rappresentanza di 36 settori che generano oltre 50 miliardi di euro di ricavi aggregati per oltre 215 mila posti di lavoro in tutta Europa e non solo.

G.O.   

“Fratelli Piacenza” sarà la prima azienda biellese a entrare, dal 6 novembre prossimo, in “Elite”, il programma internazionale di Borsa Italiana per la crescita delle imprese. L’annuncio è stato dato martedì mattina in Uib, in occasione della firma della partnership “Confindustria-Elite” tra Elite e le territoriali rappresentate da Uib e Confindustria Canavese, nell’ambito della tappa biellese di un road show nazionale che rientra nelle attività di Elite e Confindustria dedicate a supportare la crescita e lo sviluppo delle imprese attraverso l’accesso ai mercati dei capitali e agli strumenti di finanza alternativa. 

Elite è il programma internazionale di Borsa Italiana, nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria, dedicato alle aziende più ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita. Esso dà accesso a numerose opportunità di finanziamento, migliora la visibilità e attrattività delle imprese, le mette in contatto con potenziali investitori e affianca il management in un percorso di cambiamento culturale e organizzativo. Qualche numero può ben rendere l’idea delle potenzialità del programma, soprattutto per le Pmi. La community di Elite, infatti, è oggi caratterizzata da oltre 600 aziende di 25 Paesi in tutto il mondo in rappresentanza di 36 settori che generano oltre 50 miliardi di euro di ricavi aggregati per oltre 215 mila posti di lavoro in tutta Europa e non solo.

G.O.   

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità