Paolo Gallana neo presidente Iris

Paolo Gallana neo presidente Iris
23 Ottobre 2014 ore 12:46

 E’ Paolo Gallana (nella foto) il neo presidente del consorzio dei servizi socio assistenziali Iris. Lo ha deciso ieri sera l’assemblea, riunita a Palazzo Oropa.

Presenti praticamente tutti i rappresentanti della quarantina di Comuni che fanno parte del consorzio. Gli altri membri del consiglio di amministrazione che sono stati scelti dai rappresentanti dei Comuni sono Pier Giuseppe Acquadro, di Tollegno, Cristina Carlevaro di Zubiena, Marina Cornacchia di Massazza e Roberto Panella di Pralungo. Proprio su quest’ultimo nome si sono aperte alcune polemiche, sollevate soprattutto dal sindaco di Pralungo. Panella, infatti, è un consigliere di minoranza scelto da Biella. Cosa che non è stata ben digerita dalla prima cittadina Raffaella Molino. Esclusa, seppur con 12 voti, Caterina Segato, espressa da Ponderano come alternativa ai cinque nomi che sono stati sottoposti al giudizio dell’aula. Presidente dell’assemblea è stata invece scelta Mariella Biollino, sindaco di Candelo, mentre la vice sarà Monica Mosca di Occhieppo Inferiore.

Il neo presidente Paolo Gallana, insegnante al Bona, di Lessona, avrà il difficile compito di traghettare il consorzio verso la fusione con il Cissabo. E’ infatti questa la strategia che verrà portata avanti con forza soprattutto dal primo cittadino di Biella, Marco Cavicchioli, che già la settimana scorsa, durante un incontro con i sindaci di area centrosinistra, aveva espresso questa linea politica per il futuro del consorzio. Pur sapendo che i matrimoni, alla fine, si fanno sempre in due. La scelta del presidente è caduta su Gallana, già membro della segreteria provinciale del Partito Democratico.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità