Ottomila euro per il centro diurno di Norcia Raccolti a Verrone.

Ottomila  euro per il centro diurno di Norcia Raccolti a Verrone.
Altro 25 Gennaio 2017 ore 16:11

VERRONE - Grande successo per il pranzo benefico organizzato dall’associazione “Piccolo Fiore” di Sagliano Micca insieme al gruppo famiglie di Verrone per la raccolta fondi in favore del centro diurno per disabili “Tutti i colori del mondo” di Norcia, colpito duramente dal terremoto. Svoltosi domenica nei saloni dell’oratorio di Verrone, l’evento ha visto la partecipazione del campione di paracadutismo Manuel Basso che ha fatto da testimonial per l’evento. Insieme a lui, sono intervenuti don Giovanni Perini, responsabile della Caritas Piemonte, il sindaco di Verrone Cinzia Bossi, il presidente dell’associazione “Piccolo Fiore” Massimo  Ramella, e Jacopo De Agostini per presentare il programma degli Special Olympics che avranno luogo quest’estate, dal 3 al 9 luglio, a Biella.Sempre durante il pranzo gli operatori dell’associazione di Norcia hanno portato la loro testimonianza. Infine, grazie alla partecipazione di svariate personalità del mondo dello sport che hanno donato dei gadget personali per contribuire, la lotteria organizzata per il pomeriggio ha visto terminare la giornata con un ricavato complessivo di 8mila euro che andrà interamente in beneficenza per la ricostruzione del centro per disabili umbro.Michele Canton

VERRONE - Grande successo per il pranzo benefico organizzato dall’associazione “Piccolo Fiore” di Sagliano Micca insieme al gruppo famiglie di Verrone per la raccolta fondi in favore del centro diurno per disabili “Tutti i colori del mondo” di Norcia, colpito duramente dal terremoto. Svoltosi domenica nei saloni dell’oratorio di Verrone, l’evento ha visto la partecipazione del campione di paracadutismo Manuel Basso che ha fatto da testimonial per l’evento. Insieme a lui, sono intervenuti don Giovanni Perini, responsabile della Caritas Piemonte, il sindaco di Verrone Cinzia Bossi, il presidente dell’associazione “Piccolo Fiore” Massimo  Ramella, e Jacopo De Agostini per presentare il programma degli Special Olympics che avranno luogo quest’estate, dal 3 al 9 luglio, a Biella.Sempre durante il pranzo gli operatori dell’associazione di Norcia hanno portato la loro testimonianza. Infine, grazie alla partecipazione di svariate personalità del mondo dello sport che hanno donato dei gadget personali per contribuire, la lotteria organizzata per il pomeriggio ha visto terminare la giornata con un ricavato complessivo di 8mila euro che andrà interamente in beneficenza per la ricostruzione del centro per disabili umbro.Michele Canton