Menu
Cerca

Omer Canova sconfigge Attila

Altro 21 Ottobre 2009 ore 20:59

(14 ott) A Occhieppo Superiore, Omer Canova batte Attila. Il condottiero unno è infatti stato spodestato dal mite, ma molto stimato, amministratore del paese, che per un trentennio ha lavorato per in consiglio comunale. All’inizio del ponte sull’Elvo nei giorni scorsi è stato quindi posizionato un nuovo cartello. A Occhieppo Superiore, Omer Canova batte Attila. Il condottiero unno è infatti stato spodestato dal mite, ma molto stimato, amministratore del paese, che per un trentennio ha lavorato per in consiglio comunale. All’inizio del ponte sull’Elvo nei giorni scorsi è stato quindi posizionato un nuovo cartello. Il sindaco Emanuele Ramella Pralungo non ci gira attorno: «Abbiamo messo un cerotto a una vicenda che in valle esponeva tutto il paese al ridicolo… Che per un vezzo di un sindaco e della sua giunta, dovesse rispondere tutto il paese, era inaccettabile. Canova è stato una figura preziosa per il paese, che merita il rispetto e il ricordo di tutti gli occhieppesi. Ho scritto una lettera privata alla famiglia dell’ex vice-sindaco, per spiegare i motivi della scelta. In onore della sua memoria non abbiamo organizzato rumorose manifestazioni, con bande musicali e altro, limitandoci al posizionamento di una targa». La precedente intitolazione era stata voluta dall’allora sindaco Guido Dellarovere.

14 ottobre 2009

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli