Oltre 50mila euro per i contributi di fine anno del Comune di Biella

Oltre 50mila euro per i contributi di fine anno del Comune di Biella
Altro 02 Gennaio 2017 ore 12:06

BIELLA - Sono 22 le associazioni e gli enti che beneficeranno dei contributi di fine anno del Comune di Biella: l'elenco e lo stanziamento (di 52.250 euro) sono stati approvati dalla giunta nella seduta del 30 dicembre. Per ricevere la sovvenzione ogni associazione ha compilato, come è prassi dall'anno scorso, un modulo di richiesta indicando per quale progetto, ritenuto di pubblica utilità, richiedeva il sostegno e giustificando la richiesta con preventivi o fatture che quantificassero le spese necessarie per realizzarlo.

Ecco, nel dettaglio, l'elenco: Apd Pietro Micca per il Festival corale Città di Biella (600 euro), Pro Loco Biella e Valle Oropa per la manifestazione Bolle di Malto (1.700 euro), Wwf per la manutenzione straordinaria dell'orto botanico di Oropa (3.000 euro), Diocesi di Biella per il concerto-gemellaggio tra scuole “Mesias educativo” nell'ambito del progetto Erasmus Plus (2.000 euro), Associazione sportiva ornitologica biellese per la mostra ornitologica nazionale di ottobre (500 euro), Consociazione amici dei sentieri biellesi per la stampa degli opuscoli “Sentieri biellesi” e per l'installazione di nuovi pannelli di segnalazione (3.500 euro), Atl Biella per la manifestazione Mucrone Days (8.700 euro), associazione Soggiorno Anziani onlus per l'acquisto di una tenda da giardino per la casa di riposo del Favaro (1.000 euro), Associazione nazionale Alpini del Favaro per la manutenzione della sede ad uso del quartiere (100 euro), Biella Rugby per il raggruppamento giovanile Under 6-8-10-12 (1.700 euro), Associazione La Rete per la gestione della mensa “Il pane quotidiano” (5.000 euro), Coro Genzianella per i concerti del 2016 (1.500 euro), Anmil Biella per l'attività di sostegno agli invalidi sul lavoro della provincia (800 euro), gruppo Alpini di Barazzetto e Vandorno per la realizzazione di un camminamento nell'area verde di piazza Frignani (700 euro), asilo infantile del Vandorno per progetti di psicomotricità educativa (600 euro), associazione culturale Storici Organi del Piemonte per la rassegna organistica Berruti (600 euro), Ente manifestazioni Biella Riva per gli eventi organizzati nel 2016 (1.500 euro), Banco Alimentare del Piemonte per il sostegno all'attività istituzionale (2.500 euro), Carnevale benefico di Chiavazza per l'organizzazione dell'edizione 2017 (6.000 euro), Accademia Perosi per i corsi e la stagione di concerti (5.000 euro), associazione di promozione sociale Bambini al centro per il progetto “I nostri sensi lavorano” (5.000 euro), Fondazione Maria Bonino per il convegno “Incontro all'Africa” (250 euro).

Valentina Sarmenghi 

BIELLA - Sono 22 le associazioni e gli enti che beneficeranno dei contributi di fine anno del Comune di Biella: l'elenco e lo stanziamento (di 52.250 euro) sono stati approvati dalla giunta nella seduta del 30 dicembre. Per ricevere la sovvenzione ogni associazione ha compilato, come è prassi dall'anno scorso, un modulo di richiesta indicando per quale progetto, ritenuto di pubblica utilità, richiedeva il sostegno e giustificando la richiesta con preventivi o fatture che quantificassero le spese necessarie per realizzarlo.
Ecco, nel dettaglio, l'elenco: Apd Pietro Micca per il Festival corale Città di Biella (600 euro), Pro Loco Biella e Valle Oropa per la manifestazione Bolle di Malto (1.700 euro), Wwf per la manutenzione straordinaria dell'orto botanico di Oropa (3.000 euro), Diocesi di Biella per il concerto-gemellaggio tra scuole “Mesias educativo” nell'ambito del progetto Erasmus Plus (2.000 euro), Associazione sportiva ornitologica biellese per la mostra ornitologica nazionale di ottobre (500 euro), Consociazione amici dei sentieri biellesi per la stampa degli opuscoli “Sentieri biellesi” e per l'installazione di nuovi pannelli di segnalazione (3.500 euro), Atl Biella per la manifestazione Mucrone Days (8.700 euro), associazione Soggiorno Anziani onlus per l'acquisto di una tenda da giardino per la casa di riposo del Favaro (1.000 euro), Associazione nazionale Alpini del Favaro per la manutenzione della sede ad uso del quartiere (100 euro), Biella Rugby per il raggruppamento giovanile Under 6-8-10-12 (1.700 euro), Associazione La Rete per la gestione della mensa “Il pane quotidiano” (5.000 euro), Coro Genzianella per i concerti del 2016 (1.500 euro), Anmil Biella per l'attività di sostegno agli invalidi sul lavoro della provincia (800 euro), gruppo Alpini di Barazzetto e Vandorno per la realizzazione di un camminamento nell'area verde di piazza Frignani (700 euro), asilo infantile del Vandorno per progetti di psicomotricità educativa (600 euro), associazione culturale Storici Organi del Piemonte per la rassegna organistica Berruti (600 euro), Ente manifestazioni Biella Riva per gli eventi organizzati nel 2016 (1.500 euro), Banco Alimentare del Piemonte per il sostegno all'attività istituzionale (2.500 euro), Carnevale benefico di Chiavazza per l'organizzazione dell'edizione 2017 (6.000 euro), Accademia Perosi per i corsi e la stagione di concerti (5.000 euro), associazione di promozione sociale Bambini al centro per il progetto “I nostri sensi lavorano” (5.000 euro), Fondazione Maria Bonino per il convegno “Incontro all'Africa” (250 euro).

Valentina Sarmenghi