Oggetti smarriti a Palazzo Oropa

Oggetti smarriti a Palazzo Oropa
12 Febbraio 2015 ore 11:17

Telefoni cellulari, tablet, perfino tastiere di computer: c’è un segno dei tempi anche nell’elenco degli oggetti smarriti in giacenza all’ufficio economato, che li raccoglie e li custodisce in attesa del legittimo proprietario. L’elenco è stato diffuso come è consuetudine in questi giorni ed è pubblicato nell’Albo Pretorio, consultabile anche su internet nell’apposita sezione del sito del Comune.

La maggior parte degli oggetti recuperati e riconsegnati allo sportello di palazzo Pella, fatte salve le classiche chiavi di auto e di abitazioni, sono telefoni cellulari: all’economato ce ne sono ben 28. Sul fronte “tecnologico” si aggiungono due tastiere di computer, due lettori mp3 e un tablet.
Sono ben sedici gli zaini contenenti materiale sportivo, dimenticati nelle palestre e negli spogliatoi dei campi cittadini. Undici sono le paia di occhiali da vista, dieci gli ombrelli, dodici le biciclette. Ecco l’elenco completo degli oggetti in giacenza a palazzo Pella: 28 telefoni cellulari; 16 zaini con materiale sportivo; 12 biciclette; 11 occhiali da vista; 10 ombrelli; 8 cartelline da disegno; 2 tastiere per computer; 2 lettori mp3; 1 tablet; 1 anello d’oro; 1 orologio; vari capi di abbigliamento rinvenuti sui bus Atap; varie chiavi di abitazioni e di autovetture. Insomma, un vasto campionario di accessori che potranno essere recuperati direttamente in Comune a Biella. Nella speranza di non perderli più.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità