Nuovo parquet al PalaPajetta

Nuovo parquet al PalaPajetta
Altro 15 Gennaio 2017 ore 13:33
BIELLA - Via libera da parte della giunta comunale di Biella al progetto esecutivo per la sostituzione del parquet, con installazione di impianti di riscaldamento a pavimento al palazzetto dello sport di via Pajetta. Questo intervento era stato inserito nel piano triennale delle opere pubbliche 2015-2017. L’incarico della progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, già nel 2015 era stata affidata all’ufficio edilizia pubblica ed impianti. 
La spesa complessiva per l’intervento di ammodernamento dell’impianto sportivo è fissato in 200mila euro di cui 173.482,99 a base d’asta e 3.522,79 per gli oneri di sicurezza, dunque non soggetti a ribasso (la parte rimanente è composta dall’Iva). Dopo il via libera del progetto esecutivo, a giorni verrà pubblicato il bando per l’assegnazione dei lavori e per l’intervento stesso. 
Altro impianto sportivo per cui il Comune ha già pubblicato il bando è quello relativo alla palestra Belletti Bona. In questo caso l’importo   complessivo   dell’appalto   (compresi   oneri per   la   sicurezza)   ammonta   a 78.802,12 euro. L’intervento prevede la sostituzione della pavimentazione in legno con una pavimentazione in Pvc. I termini per la presentazione delle offerte, a causa di un mero errore sono stati prorogati alle 12 del 30 di gennaio, mentre l’apertura delle buste è prevista nella giornata del 2 di febbraio. Due interventi importanti, dunque, per la manutenzione e l’aumento della qualità di due impianti sportivi in città, molto utilizzati dagli utenti per le loro attività.
BIELLA - Via libera da parte della giunta comunale di Biella al progetto esecutivo per la sostituzione del parquet, con installazione di impianti di riscaldamento a pavimento al palazzetto dello sport di via Pajetta. Questo intervento era stato inserito nel piano triennale delle opere pubbliche 2015-2017. L’incarico della progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, già nel 2015 era stata affidata all’ufficio edilizia pubblica ed impianti. 
La spesa complessiva per l’intervento di ammodernamento dell’impianto sportivo è fissato in 200mila euro di cui 173.482,99 a base d’asta e 3.522,79 per gli oneri di sicurezza, dunque non soggetti a ribasso (la parte rimanente è composta dall’Iva). Dopo il via libera del progetto esecutivo, a giorni verrà pubblicato il bando per l’assegnazione dei lavori e per l’intervento stesso. 
Altro impianto sportivo per cui il Comune ha già pubblicato il bando è quello relativo alla palestra Belletti Bona. In questo caso l’importo   complessivo   dell’appalto   (compresi   oneri per   la   sicurezza)   ammonta   a 78.802,12 euro. L’intervento prevede la sostituzione della pavimentazione in legno con una pavimentazione in Pvc. I termini per la presentazione delle offerte, a causa di un mero errore sono stati prorogati alle 12 del 30 di gennaio, mentre l’apertura delle buste è prevista nella giornata del 2 di febbraio. Due interventi importanti, dunque, per la manutenzione e l’aumento della qualità di due impianti sportivi in città, molto utilizzati dagli utenti per le loro attività.