«No a nuovi commissariamenti»

«No a nuovi commissariamenti»
30 Gennaio 2015 ore 11:42

«La situazione della Provincia di Biella è sempre più complicata».

 A sostenerlo è il segretario provinciale del Pd, Paolo Furia, che aggiunge: «Se il bilancio provinciale 2014 verrà respinto a livello nazionale, verrà notificata alla Provincia di Biella l’indicazione di riformulare gli equilibri di bilancio entro 45 giorni dalla suddetta notifica. In caso di mancato ripiano, l’ente verrà commissariato. E questo è il danno. La beffa sta nel fatto che, con il livello attuale dei trasferimenti dallo Stato e dalla Regione e con la legislazione vigente, sarà impossibile per la Provincia riformulare questi equilibri di bilancio. Il Pd biellese è contrario a un nuovo commissariamento».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità