Altro

Niente soldi per spalare: se nevica, strade chiuse

Niente soldi per spalare:<BR> se nevica, strade chiuse
Altro Grande Biella, 19 Settembre 2012 ore 12:39

 Pare che la giunta provinciale abbia già iniziato a fare gli scongiuri perché l’inverno sia mite. Dall’alto della sua esperienza all’Osservatorio di Oropa, il vicepresidente Orazio Scanzio si dice abbastanza fiducioso perché «lo zero termico si sta alzando». Il che, tradotto in parole povere, vuol dire minor rischio di neve a bassa quota. Ma se i fiocchi bianchi inizieranno a scendere prima della fine dell’anno, con le risorse messe a bilancio per questa voce, l’ente Provincia potrà fare ben poco, se non nulla. 

«Chiuderemo le strade».  La strategia da seguire la individua lo stesso Scanzio, allargando le braccia e facendo gli scongiuri. «Dovesse nevicare? Cercheremo di intervenire lungo le strade a maggior percorrenza, mentre le altre le dovremo chiudere e attendere che la neve si sciolga da sola per riaprirle...». Forse è meglio che anche i cittadini si uniscano agli scongiuri della giunta provinciale e che sperino che la neve cada solo in montagna...

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter