Negozi di quartiere, in arrivo il bando per i finanziamenti

Negozi di quartiere, in arrivo il bando per i finanziamenti
15 Luglio 2017 ore 12:00
BIELLA – Ci sono i negozi attrezzati con il servizio di lavanderia, in cui i clienti portano i capi sporchi e li ritirano puliti senza dover scendere in citta?, ci sono le farmaciste di Cossila San Grato che percorrono la valle Oropa ogni giorno per consegnare i medicinali ai piu? anziani e c’e? il titolare dell’emporio di alimentari di Vaglio che, se capita, al servizio a domicilio aggiunge il trasporto: «L’altro giorno ho accompagnato a casa una cliente con la spesa». Sono le storie che i commercianti di quartiere hanno raccontato, nella mattina di ieri all’assessore al commercio Stefano La Malfa, che ha fatto il giro dei rioni di collina per consegnare personalmente a ciascuno di loro modulo e testo del bando per ottenere il contributo stanziato dal Comune.
Dopo la delibera approvata in giunta lunedi? 11 giugno, frutto di un lavoro bipartisan nato anche da una proposta del consigliere di Lega Nord Giacomo Moscarola, e? stato pubblicato il bando che mette nero su bianco criteri, requisiti e tempi per ottenere il contributo. «A bilancio ci sono 20mila euro per il 2017» spiega La Malfa. «Vogliamo stanziarne altrettanti per i prossimi due anni. E il principio e? sostenere quelle attivita? che per la loro posizione hanno piu? difficolta? di chi lavora in centro, ma che allo stesso tempo garantiscono servizi supplementari preziosissimi ai cittadini».
Enzo Panelli 
Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 15 luglio 2017 

BIELLA – Ci sono i negozi attrezzati con il servizio di lavanderia, in cui i clienti portano i capi sporchi e li ritirano puliti senza dover scendere in citta?, ci sono le farmaciste di Cossila San Grato che percorrono la valle Oropa ogni giorno per consegnare i medicinali ai piu? anziani e c’e? il titolare dell’emporio di alimentari di Vaglio che, se capita, al servizio a domicilio aggiunge il trasporto: «L’altro giorno ho accompagnato a casa una cliente con la spesa». Sono le storie che i commercianti di quartiere hanno raccontato, nella mattina di ieri all’assessore al commercio Stefano La Malfa, che ha fatto il giro dei rioni di collina per consegnare personalmente a ciascuno di loro modulo e testo del bando per ottenere il contributo stanziato dal Comune.
Dopo la delibera approvata in giunta lunedi? 11 giugno, frutto di un lavoro bipartisan nato anche da una proposta del consigliere di Lega Nord Giacomo Moscarola, e? stato pubblicato il bando che mette nero su bianco criteri, requisiti e tempi per ottenere il contributo. «A bilancio ci sono 20mila euro per il 2017» spiega La Malfa. «Vogliamo stanziarne altrettanti per i prossimi due anni. E il principio e? sostenere quelle attivita? che per la loro posizione hanno piu? difficolta? di chi lavora in centro, ma che allo stesso tempo garantiscono servizi supplementari preziosissimi ai cittadini».
Enzo Panelli 
Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 15 luglio 2017 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità