Musei in festa a Biella e Masserano

Musei in festa a Biella e Masserano
Altro 02 Luglio 2016 ore 18:33

Anche i siti museali del Biellese partecipano alla “Festa dei Musei” istituita dal ministero dei Beni e delle Attività culturali per le giornate di oggi, sabato, e domani, domenica.In città il Museo del Territorio Biellese aderisce con l’evento “Tre per te. Il Museo al Centro”, tre appuntamenti per promuovere la sede, vista anche la recente inaugurazione del nuovo allestimento della rinnovata sezione Storico-Artistica; tre momenti diversi ma strettamente collegati al nostro patrimonio e alla nostra storia.Oggi alle 16 è in programma il laboratorio “Non fossilizziamoci - Il mare biellese di 2 milioni di anni fa”, a cura di Chiara Rossi e Giuliana Morena, rivolto ai bambini dai 5 ai 12 anni. L’iniziativa porterà alla scoperta dei fossili e dei siti fossiliferi, per imparare, giocando, a salvaguardare un patrimonio fragile e in continuo mutamento (costo: 5 euro a bambino; prenotazione obbligatoria; info: tel.: 015-2529345 o 329-9029036). Alle 20.30 sarà la volta dei “Paesaggi dipinti”, un percorso guidato, a cura di Alessandra Montanera, tra le opere delle collezioni del museo recentemente inaugurate (costo 5 euro, comprensivo di biglietto di ingresso). E ancora, a conclusione del “tris” di eventi, alle 21.30, nella suggestiva cornice del chiostro di San Sebastiano, Opificiodellarte proporrà “Giovani in scena”, spettacolo conclusivo di “BiellaDanza”, con gli allievi dello stage impegnati in assoli e coreografie di gruppo (costo 7 euro; presentando il biglietto d’ingresso del museo si potrà avere una riduzione di 2 euro sul biglietto per lo spettacolo di “BiellaDanza”). In serata, le sale espositive del museo resteranno aperte in via straordinaria dalle 20.30 alle 22.30.Domani, inoltre, è prevista la possibilità di visitare il Museo del Territorio con ingresso libero e gratuito.Festa anche al Polo museale masseranese, che oggi sarà aperto dalle 20 alle 23 con ingresso simbolico di 1 euro.Non sono propriamente musei, ma rientrano pienamente nel paesaggio culturale, soprattutto per il loro inserimento nella lista dei Beni tutelati dall’Unesco, i Sacri Monti piemontesi, che aderiscono anch’essi alle giornate volute dal ministero. Visite guidate ed eventi sono in programma tra oggi e domani al Sacro Monte di Belmonte (www.sacromonte-belmonte.com), al Sacro Monte di Crea (www.parcocrea.com), al Sacro Monte di Domodossola (www.sacromonte-domodossola.com), al Sacro Monte di Ghiffa (www.sacromonte-ghiffa.com), al Sacro Monte di Orta (www.sacromonte-orta.com) e al Sacro Monte di Varallo (www.sacromonte-varallo.com).Lara Bertolazzi

Anche i siti museali del Biellese partecipano alla “Festa dei Musei” istituita dal ministero dei Beni e delle Attività culturali per le giornate di oggi, sabato, e domani, domenica.In città il Museo del Territorio Biellese aderisce con l’evento “Tre per te. Il Museo al Centro”, tre appuntamenti per promuovere la sede, vista anche la recente inaugurazione del nuovo allestimento della rinnovata sezione Storico-Artistica; tre momenti diversi ma strettamente collegati al nostro patrimonio e alla nostra storia.Oggi alle 16 è in programma il laboratorio “Non fossilizziamoci - Il mare biellese di 2 milioni di anni fa”, a cura di Chiara Rossi e Giuliana Morena, rivolto ai bambini dai 5 ai 12 anni. L’iniziativa porterà alla scoperta dei fossili e dei siti fossiliferi, per imparare, giocando, a salvaguardare un patrimonio fragile e in continuo mutamento (costo: 5 euro a bambino; prenotazione obbligatoria; info: tel.: 015-2529345 o 329-9029036). Alle 20.30 sarà la volta dei “Paesaggi dipinti”, un percorso guidato, a cura di Alessandra Montanera, tra le opere delle collezioni del museo recentemente inaugurate (costo 5 euro, comprensivo di biglietto di ingresso). E ancora, a conclusione del “tris” di eventi, alle 21.30, nella suggestiva cornice del chiostro di San Sebastiano, Opificiodellarte proporrà “Giovani in scena”, spettacolo conclusivo di “BiellaDanza”, con gli allievi dello stage impegnati in assoli e coreografie di gruppo (costo 7 euro; presentando il biglietto d’ingresso del museo si potrà avere una riduzione di 2 euro sul biglietto per lo spettacolo di “BiellaDanza”). In serata, le sale espositive del museo resteranno aperte in via straordinaria dalle 20.30 alle 22.30.Domani, inoltre, è prevista la possibilità di visitare il Museo del Territorio con ingresso libero e gratuito.Festa anche al Polo museale masseranese, che oggi sarà aperto dalle 20 alle 23 con ingresso simbolico di 1 euro.Non sono propriamente musei, ma rientrano pienamente nel paesaggio culturale, soprattutto per il loro inserimento nella lista dei Beni tutelati dall’Unesco, i Sacri Monti piemontesi, che aderiscono anch’essi alle giornate volute dal ministero. Visite guidate ed eventi sono in programma tra oggi e domani al Sacro Monte di Belmonte (www.sacromonte-belmonte.com), al Sacro Monte di Crea (www.parcocrea.com), al Sacro Monte di Domodossola (www.sacromonte-domodossola.com), al Sacro Monte di Ghiffa (www.sacromonte-ghiffa.com), al Sacro Monte di Orta (www.sacromonte-orta.com) e al Sacro Monte di Varallo (www.sacromonte-varallo.com).Lara Bertolazzi