Muore in Egitto farmacista del Thes

16 Settembre 2009 ore 21:39

Muore in Egitto
farmacista del Thes

E’ Graziella Trabaldo Togna, 69 anni

(14 set) Aveva appena finito di fare il bagno nelle limpide acque del Mar Rosso, a Marsa Alem, nota località turistica dell’Egitto, quando è stata colta da un improvviso malore, forse un infarto, ed è deceduta. E’ morta così, venerdì, Graziella Trabaldo Togna, 69 anni, di Biella, storica farmacista del Thes.

Muore in Egitto
farmacista del Thes

E’ Graziella Trabaldo Togna, 69 anni

Aveva appena finito di fare il bagno nelle limpide acque del Mar Rosso, a Marsa Alem, nota località turistica dell’Egitto, quando è stata colta da un improvviso malore, forse un infarto, ed è deceduta. E’ morta così, venerdì, Graziella Trabaldo Togna, 69 anni, di Biella, storica farmacista del Thes. La notizia si è diffusa in città già sabato, ma la conferma ufficiale da parte della Farnesina è arriva solo ieri. Graziella Trabaldo Togna era partita pochi giorni fa con il marito per una vacanza. Aveva salutato amici e famigliari e aveva raggiunto una meta che conosceva bene, che apprezzava per la bellezza del mare. Venerdì la disgrazia, sulla spiaggia della località egiziana.
La salma è tuttora in Egitto dove il marito sta cercando di espletare tutte le pratiche consolari per il rimpatrio. Una cosa che dovrebbe avvenire nel breve visto che la donna viaggiava assicurata.
La notizia ha destato grande stupore in città dove Graziella Trabaldo Togna era molto conosciuta, soprattutto per la sua attività di farmacista, ma non solo. Laureata all’Università di Genova in scienze farmaceutiche, era tornata in città dove si era occupata della farmacia dell’ospedale. Poi aveva vinto un concorso e intorno agli anni ’70 aveva aperto il suo esercizio in via Ivrea, insieme al marito, Giorgio Debernardi, conosciuto proprio durante gli anni dell’università. Ora l’attività era passata al figlio Alessandro, ma la donna continuava comunque a dare una mano. Grande appassionata di golf giocava al circolo Living Garden di Cossato e partecipava anche a diverse gare. «Era una persona piena di vita – ricorda l’ex presidente del quartiere Enrico Gremmo -, si appassionava a tutto quanto. Aveva rivestito per due legislature la carica di consigliere di circoscrizione quando io ero presidente. Era gentile, sempre disponibile, l’avevo salutata appena prima di partire. Ci mancherà moltissimo».

Enzo Panelli

14 settembre 2009

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità