Mortarino sarà presidente di Croce Rossa

Mortarino sarà presidente di Croce Rossa
Altro 14 Marzo 2016 ore 12:55

BIELLA – Sarà Carlo Giorgio Mortarino il nuovo presidente di Croce Rossa. E’ l’unico candidato alle elezioni che si terranno domenica prossima, 20 marzo, nella sede di via Quintino Sella a Biella. Carlo Giorgio Mortarino prenderà il posto di Piero Massara che, dopo 15 anni alla presidenza, ha deciso di lasciare la guida della Cri per dedicarsi maggiormente alla famiglia. Ad affiancare Carlo Giorgio Mortarino verranno eletti quattro consiglieri: due donne, Valeria Fornara e Antonella Ziglio, un volontario del soccorso, Luca Mosca e Luca Pozzo, rappresentante dei giovani volontari.
Cinquantotto anni, Carlo Giorgio Mortarino è celibe e lavora come geometra in municipio a Biella. E’ volontario di Croce Rossa dal 2008, ed è sempre stato molto impegnato nelle varie attività.
Shama Ciocchetti

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 14 marzo 2016

BIELLA – Sarà Carlo Giorgio Mortarino il nuovo presidente di Croce Rossa. E’ l’unico candidato alle elezioni che si terranno domenica prossima, 20 marzo, nella sede di via Quintino Sella a Biella. Carlo Giorgio Mortarino prenderà il posto di Piero Massara che, dopo 15 anni alla presidenza, ha deciso di lasciare la guida della Cri per dedicarsi maggiormente alla famiglia. Ad affiancare Carlo Giorgio Mortarino verranno eletti quattro consiglieri: due donne, Valeria Fornara e Antonella Ziglio, un volontario del soccorso, Luca Mosca e Luca Pozzo, rappresentante dei giovani volontari.
Cinquantotto anni, Carlo Giorgio Mortarino è celibe e lavora come geometra in municipio a Biella. E’ volontario di Croce Rossa dal 2008, ed è sempre stato molto impegnato nelle varie attività.
Shama Ciocchetti

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 14 marzo 2016

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli