Mille alpini ad Acqui per il raduno

Mille alpini ad Acqui per il raduno
Altro 14 Ottobre 2015 ore 02:53

Quindici pullman in partenza dal Biellese, tre dalla Sezione di Biella. Oltre alle tante penne nere che con mezzi propri, approfittando della vicinanza con Acqui Terme, hanno raggiunto la località scelta per ospitare il raduno intersezionale dell’Ana. Un momento di grande aggregazione che ha visto anche quest’anno la partecipazione di un migliaio di alpini biellesi, accompagnati durante la sfilata dalla fanfara Valle Elvo. «Ancora una volta la partecipazione è stata massiccia - sottolinea il presidente dell’Ana di Biella Marco Fulcheri -. Mi preme poi sottolineare la grande presenza dei sindaci. Questo vuol dire che i nostri gruppi operano con grande abnegazione sui loro territori e la vicinanza delle istituzioni si manifesta in ogni occasione». 
L’appuntamento per il nuovo raduno intersezionale sarà per il prossimo anno a Susa. Prima, però, l’adunata nazionale, che torna in Piemonte: il raduno si svolgerà infatti nella vicina Asti. A breve, inoltre, a Milano verrà decisa la sede per l’adunata 2017: in ballottaggio Modena e Treviso. 

E.P.

Quindici pullman in partenza dal Biellese, tre dalla Sezione di Biella. Oltre alle tante penne nere che con mezzi propri, approfittando della vicinanza con Acqui Terme, hanno raggiunto la località scelta per ospitare il raduno intersezionale dell’Ana. Un momento di grande aggregazione che ha visto anche quest’anno la partecipazione di un migliaio di alpini biellesi, accompagnati durante la sfilata dalla fanfara Valle Elvo. «Ancora una volta la partecipazione è stata massiccia - sottolinea il presidente dell’Ana di Biella Marco Fulcheri -. Mi preme poi sottolineare la grande presenza dei sindaci. Questo vuol dire che i nostri gruppi operano con grande abnegazione sui loro territori e la vicinanza delle istituzioni si manifesta in ogni occasione». 
L’appuntamento per il nuovo raduno intersezionale sarà per il prossimo anno a Susa. Prima, però, l’adunata nazionale, che torna in Piemonte: il raduno si svolgerà infatti nella vicina Asti. A breve, inoltre, a Milano verrà decisa la sede per l’adunata 2017: in ballottaggio Modena e Treviso. 

E.P.