Altro

Miagliano e Sagliano sperimentano BarattArti

Miagliano e Sagliano sperimentano BarattArti
Altro Grande Biella, 23 Agosto 2015 ore 13:44

Con la giornata inaugurale di venerdì, ha preso  il via BarattArti, l’arte scambiata tra Sagliano e Miagliano,  confronto sperimentale tra paesi confinanti che si svolge questo finesettimana. L’associazione Culturale Teatro OZ, ha sede in Valle Cervo in Frazione Falletti a Sagliano Micca e per il terzo anno consecutivo propone le Residenze d’artista,  presso la propria sede,  per il 2015, in forze grazie al sostegno di associazioni quali Factory24, Amici della Lana e  Storie di Piazza. 

BarattArti vuole proporre  incontri di conoscenza per scoprire persone e nuovi valori del territorio. A disposizione uno spazio, dei personaggi e   delle persone,  la possibilità per l’artista di raccontare la propria attività, e, per il pubblico, di apprendere nuove arti attraverso semplici sperimentazioni.

Tra gli ospiti: Stefano Sartorello, Franco Marassi, Fabio Banfo, Manuela Tamietti, Luisa Trompetto,  Roberta Correale, Angela Pasqual Tosco,  Riccardo Poma,  Graziana Cappio, Roberto Ramella Pezza,  Emilio Langhi, Linda Allegra e altri. La giornata di ieri si è svolta a Falletti  mentre oggi si concluderà a  Miagliano al Lanificio Botto.

Tra gli interpreti, il giovane fotografo Riccardo Poma e il suo blog “Vuoti a perdere”, esperienza e suggestioni di un blog fotografico molto apprezzato e  conosciuto. Angela Pasqual Tosco originaria fallettese: i colori ad olio, materiali e tecniche. Stefano Sartorello scultore, vive a Sagliano, si occupa con passione del mondo delle miniature e  realizza da anni preziosi e unici modellini di storia,  animali e  fantasy e molto conosciuto e apprezzato in tutta Italia. Franco Marassi e gli oggetti di scena, esperienza di uno scenografo biellese. Roberto Ramella Pezza, esperienze di viaggi e di vita vissuta, stravaganze e foto. Graziana Cappio e  la sua ricerca dedicata a Saint Jacques alias Pasqual Giacomo, eroe ottocentesco sconosciuto, nato a Falletti. Emilio Langhi e Linda Allegra: la filatura a  mano. l’arte della lana e  le sue curiosità.

Per il teatro: Fabio Banfo, regista milanese, Manuela Tamietti, regista biellese, Roberta Correale attrice biellese e  Luisa Trompetto educAttrice, presenteranno la scuola di doppiaggio e  di teatro adulti e la ScuDoBi (Scuola Doppiaggio Bimbi e Giovani) per l’anno scolastico 2015/2016.

Programma: oggi al Lanificio Botto, attività per giovani e famiglie  h.15-18 partenze attività ogni ora; Scudobi (Scuola Doppiaggio Bimbi e Giovani) con Luisa Trompetto (piano terra); la bella lana con Wool Box, l’arte della lana e le sue curiosità (primo piano). Offerta libera. Info -  3472512850, info@teatrooz.it. 

R.E.B.

Con la giornata inaugurale di venerdì, ha preso  il via BarattArti, l’arte scambiata tra Sagliano e Miagliano,  confronto sperimentale tra paesi confinanti che si svolge questo finesettimana. L’associazione Culturale Teatro OZ, ha sede in Valle Cervo in Frazione Falletti a Sagliano Micca e per il terzo anno consecutivo propone le Residenze d’artista,  presso la propria sede,  per il 2015, in forze grazie al sostegno di associazioni quali Factory24, Amici della Lana e  Storie di Piazza. 

BarattArti vuole proporre  incontri di conoscenza per scoprire persone e nuovi valori del territorio. A disposizione uno spazio, dei personaggi e   delle persone,  la possibilità per l’artista di raccontare la propria attività, e, per il pubblico, di apprendere nuove arti attraverso semplici sperimentazioni.

Tra gli ospiti: Stefano Sartorello, Franco Marassi, Fabio Banfo, Manuela Tamietti, Luisa Trompetto,  Roberta Correale, Angela Pasqual Tosco,  Riccardo Poma,  Graziana Cappio, Roberto Ramella Pezza,  Emilio Langhi, Linda Allegra e altri. La giornata di ieri si è svolta a Falletti  mentre oggi si concluderà a  Miagliano al Lanificio Botto.

Tra gli interpreti, il giovane fotografo Riccardo Poma e il suo blog “Vuoti a perdere”, esperienza e suggestioni di un blog fotografico molto apprezzato e  conosciuto. Angela Pasqual Tosco originaria fallettese: i colori ad olio, materiali e tecniche. Stefano Sartorello scultore, vive a Sagliano, si occupa con passione del mondo delle miniature e  realizza da anni preziosi e unici modellini di storia,  animali e  fantasy e molto conosciuto e apprezzato in tutta Italia. Franco Marassi e gli oggetti di scena, esperienza di uno scenografo biellese. Roberto Ramella Pezza, esperienze di viaggi e di vita vissuta, stravaganze e foto. Graziana Cappio e  la sua ricerca dedicata a Saint Jacques alias Pasqual Giacomo, eroe ottocentesco sconosciuto, nato a Falletti. Emilio Langhi e Linda Allegra: la filatura a  mano. l’arte della lana e  le sue curiosità.

Per il teatro: Fabio Banfo, regista milanese, Manuela Tamietti, regista biellese, Roberta Correale attrice biellese e  Luisa Trompetto educAttrice, presenteranno la scuola di doppiaggio e  di teatro adulti e la ScuDoBi (Scuola Doppiaggio Bimbi e Giovani) per l’anno scolastico 2015/2016.

Programma: oggi al Lanificio Botto, attività per giovani e famiglie  h.15-18 partenze attività ogni ora; Scudobi (Scuola Doppiaggio Bimbi e Giovani) con Luisa Trompetto (piano terra); la bella lana con Wool Box, l’arte della lana e le sue curiosità (primo piano). Offerta libera. Info -  3472512850, info@teatrooz.it. 

R.E.B.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter