Altro

Masoero, dimissioni e richiesta di patteggiamento

Altro Biella Città, 23 Febbraio 2010 ore 20:55

(23 feb) Dimissioni e richiesta di patteggiamento: sarebbe questa la strada che intende imboccare Renzo Masoero, presidente della Provincia di Vercelli, finito agli arresti domiciliari l'11 febbraio (e tornato il libertà il 19) per concussione. Masoero, oggi ha detto che comunicherà ufficialmente la propria mossa giovedì prossimo e che non intende anticipare nulla prima di quella data. Dimissioni e richiesta di patteggiamento: sarebbe questa la strada che intende imboccare Renzo Masoero, presidente della Provincia di Vercelli, finito agli arresti domiciliari l'11 febbraio (e tornato il libertà il 19) per concussione. Masoero, oggi ha detto che comunicherà ufficialmente la propria mossa giovedì prossimo e che non intende anticipare nulla prima di quella data. All'Ansa il presidente ha spiegato "di stare ancora valutando la situazione insieme ai miei legali", aggiungendo comunque che farà la sua scelta "mettendo davanti la serenità mia e della mia famiglia". In ogni caso, i due aspetti (quello politico e giudiziario) andranno di pari passo perché "sono cose legate insieme". Masoero era stato fermato perché sorpreso da carabinieri e guardia di finanza insieme a un imprenditore di Santhià che gli stava consegnando in ufficio in Provincia una busta contenente diecimila euro.
23 febbraio 2010

Seguici sui nostri canali