maxi sequestro di erba

Manette a due giovani coltivatori di marjiuana: avevano 166 piante fino a 2 metri e mezzo

Un 32enne in carcere, il complice di 29 anni è agli arresti domiciliari. Sequestrati anche un kg di erba già essiccata, due macete e un coltello a serramanico

Manette a due giovani coltivatori di marjiuana: avevano 166 piante fino a 2 metri e mezzo
Basso Biellese, 07 Luglio 2020 ore 16:47

Due giovani residenti nella zona di Cavaglià, rispettivamente di 32 e 29 anni, sono stati arrestati con l’accusa di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti. In particolare i carabinieri della locale stazione in collaborazione con il nucleo operativo della compagnia di Biella hanno sequestrato ben 166 piante di marijuana fino a 2,40 metri, un kg di marjiuana già pronta per lo spaccio, un coltello a serramanico, due macete di 35 e 45 centimetri e un bilancio di precisione. Il 32enne si trova in carcere a Biella, mentre il complice è detenuto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

2 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno