Altro

Malore in auto, muore in via Ogliaro

Malore in auto,<BR> muore in via Ogliaro
Altro Grande Biella, 06 Agosto 2012 ore 12:41

Tragedia ieri mattina intorno alle 9 e mezza lungo via Ogliaro. Un pensionato di Pralungo, Roberto Bava, 74 anni, è morto, stroncato da un malore, dopo essere riuscito ad accostare e a scendere dalla sua auto. Inutili i soccorsi dell’ambulanza medicalizzata della Croce rossa: per il pensionato non c’è stato purtroppo più niente da fare.

I soccorsi. Persona conosciuta e stimata a Pralungo dove abitava in via Giuseppe Garibaldi, sposato e padre di due figlie, Roberto Bava stava procedendo verso Pavignano al volante della sua Opel Meriva. Nei pressi del distributore della Esso, chiuso da qualche mese, il pensionato ha avvertito un forte dolore al petto. Ha quindi accostato l’auto ed è sceso. A soccorrerlo per prima è stata una signora che si è resa conto di ciò che stava accadendo e ha subito composto il “118” per chiedere l’intervento di un’ambulanza. Nel frattempo, l’uomo si è accasciato. I sanitari della Croce rossa, affiancati da un medico, giunti subito dopo, nonostante abbiano fatto il possibile, non sono purtroppo riusciti a rianimarlo.

Traffico intenso. Proprio in quel momento è transitata una pattuglia della Polizia stradale. L’equipaggio ha allertato un’altra pattuglia e la Polizia municipale. Il traffico a quell’ora lungo via Ogliaro era infatti molto intenso. Ed era necessario rimuovere al più presto il corpo che si trovava in parte disteso lungo la carreggiata, coperto da un telo verde. Oltre a  procedere alla rimozione della Opel Meriva. Ottenuto il benestare del magistrato, le operazioni hanno potuto proseguire e si sono concluse intorno alle 11 e 30.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter