cambio di guardia

L’edicolante va in pensione e cede l’attività a una ex cassiera

Giorgio Rivardo va in pensione e lascia l’attività all’ex cassiera Cristina Inocco.

L’edicolante va in pensione e cede l’attività a una ex cassiera
Altro Cossatese, 25 Settembre 2020 ore 08:30

L’edicolante va in pensione, ecco la nuova . Giorgio Rivardo va in pensione e lascia l’attività all’ex cassiera Cristina Inocco.

L’edicolante va in pensione

Un altro storico negoziante cossatese si appresta ad andare in pensione. E’ Giorgio Rivardo, 64 anni, titolare di un negozio di un’edicola, cartolibreria e di molto altro, situato all’angolo fra le vie Mazzini e La Marmora.
«L’aveva fondato – ricorda Giorgio Rivardo – mio papà Emilio, assieme a mia mamma Maria Visentin, dapprima con un chiosco, (dagli anni ’50 fino al 1961), nei pressi dell’attuale negozio, attività che è continuata fino al 1980, quando mio papà morì, improvvisamente».
In quel momento, il figlio, che, essendo perito chimico, lavorava all’allora Tinval, lasciò quell’azienda, per affiancare la mamma Maria nella sua attività, e, nel corso degli anni, ha anche ampliato la gamma degli articoli trattati.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli