Le brucia il garage per vendetta

26 Novembre 2009 ore 15:46

(26 nov) E’ una donna, ha 45 anni e avrebbe agito per motivi non ancora del tutto chiari, forse per motivi passionali, l’autrice dell’incendio doloso che l’altra notte ha raso al suolo il garage del Bed & Breakfast “La Corte” di Pralungo. Sono andate distrutte una Citroen Picasso, una vecchia 500 e due moto di grossa cilindrata. La responsabile del gesto, ha inoltre scritto con la vernice, sull’asfalto lungo la strada, una frase inequivocabile contenente un pesante insulto rivolto alla padrona di casa. (26 nov) E’ una donna, ha 45 anni e avrebbe agito per motivi non ancora del tutto chiari, forse per motivi passionali, l’autrice dell’incendio doloso che l’altra notte ha raso al suolo il garage del Bed & Breakfast “La Corte” di Pralungo. Sono andate distrutte una Citroen Picasso, una vecchia 500 e due moto di grossa cilindrata. La responsabile del gesto, ha inoltre scritto con la vernice, sull’asfalto lungo la strada, una frase inequivocabile contenente un pesante insulto rivolto alla padrona di casa. Avrebbe inoltre lasciato un messaggio scritto con ritagli di giornale sulla soglia dell’abitazione con il quale faceva riferimento a un uomo conteso. I danni causati dall’incendio sono molto ingenti. I carabinieri hanno risolto il caso a tempo di record. Dopo aver raccolto le varie testimonianze, hanno eseguito una perquisizione a casa della donna, già nota per episodi analoghi in quanto in altre occasioni sarebbe passata alle vie di fatto per dipanare dissidi con altre persone. Nel corso dei controlli, i militari avrebbero raccolto elementi che non lascerebbero dubbi sulla responsabilità dell’indagata.

26 novembre 2009

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità