Lavori socialmente utili

Lavori socialmente utili
Altro 11 Aprile 2012 ore 21:52

Comuni sempre più bisognosi di soldi per mantenere i servizi ai cittadini o anche solo per far eseguire lavori di piccola manutenzione sugli edifici pubblici piuttosto che per la pulizia delle strade o del verde pubblico e  automobilisti che debbono scontare una pena perché sorpresi alla giuda in stato di ebbrezza, ora hanno la possibilità di incontrarsi, con vantaggi per entrambi. Ad esempio chi prende una multa per stato di ebrezza può commutare la contravvenzione eseguendo lavori socialmente utili.

 «Abbiamo segnalato al Tribunale il nome del nostro Comune - dice il sindaco Franco Vallivero - iscrivendolo nell’apposito elenco, pare che adesso ci venga assegnata una persona che ha commutato la pena pecuniaria in lavorativa. Il giudice stabilirà l’ammontare della sanzione, trasformandola in ore lavorative, a giorni questa persona prenderà servizio da noi, lavorando gratuitamente per il Comune, visto che di lavori da fare ne abbiamo parecchi, l’opportunità ci torna utile ».