Menu
Cerca

La Provincia di Biella vende la caffetteria

La Provincia di Biella vende la caffetteria
Altro 08 Dicembre 2015 ore 01:17

BIELLA - Dopo la decisione del consiglio provinciale del marzo scorso, l’ente di via Sella mette in vendita la caffetteria. Il bando è stato pubblicato proprio in questi giorni, e andrà in scadenza il 23 di gennaio prossimo.

Nell’elenco dei beni posti in vendita c’è, come detto, anche lo stabile di proprietà provinciale denominato “Caffetteria provinciale” attualmente adibita a locale bar “Three Trees”. L’immobile, oggetto della vendita, risulta attualmente distinto al catasto fabbricati e catasto terreni quale parte del complesso immobiliare ex ospizio di carità maschile di Biella, di proprietà della Provincia di Biella.

La perizia sull’immobile, effettuata preliminarmente dalla Provincia di Biella, per valutare lo stabile da mettere a bando, è di 286mila euro e comprende i locali della caffetteria, la cucina e i servizi igienici per una superficie di 190 metri quadrati (valutati 1.404 euro al metro quadrato), oltre alle pertinenze, di 29,6 metri quadrati (valutati 650 euro al metro quadrato).

La Provincia, che resterà proprietaria della restante parte del complesso, concederà una servitù di passaggio pedonale a favore degli immobili compravenduti.

La servitù verrà costituita formalmente nell'ambito del rogito notarile. Per quanto riguarda le utenze civili, l'unità oggetto di vendita è già attualmente dotata di una propria utenza elettrica, il cui contatore è posizionato in altra parte del palazzo provinciale. Sarà dunque a carico dell’ acquirente lo spostamento di detto contatore all'interno dell'immobile acquistato.

L’unità stessa inoltre è già attualmente dotata di riscaldamento proprio ed autonomo.

Inoltre è servita da utenza idrica, comune e indivisa con la restante parte del palazzo provinciale. Sarà dunque onere dell’acquirente provvedere alla creazione di una propria utenza idrica separata.

Enzo Panelli

BIELLA - Dopo la decisione del consiglio provinciale del marzo scorso, l’ente di via Sella mette in vendita la caffetteria. Il bando è stato pubblicato proprio in questi giorni, e andrà in scadenza il 23 di gennaio prossimo.

Nell’elenco dei beni posti in vendita c’è, come detto, anche lo stabile di proprietà provinciale denominato “Caffetteria provinciale” attualmente adibita a locale bar “Three Trees”. L’immobile, oggetto della vendita, risulta attualmente distinto al catasto fabbricati e catasto terreni quale parte del complesso immobiliare ex ospizio di carità maschile di Biella, di proprietà della Provincia di Biella.

La perizia sull’immobile, effettuata preliminarmente dalla Provincia di Biella, per valutare lo stabile da mettere a bando, è di 286mila euro e comprende i locali della caffetteria, la cucina e i servizi igienici per una superficie di 190 metri quadrati (valutati 1.404 euro al metro quadrato), oltre alle pertinenze, di 29,6 metri quadrati (valutati 650 euro al metro quadrato).

La Provincia, che resterà proprietaria della restante parte del complesso, concederà una servitù di passaggio pedonale a favore degli immobili compravenduti.

La servitù verrà costituita formalmente nell'ambito del rogito notarile. Per quanto riguarda le utenze civili, l'unità oggetto di vendita è già attualmente dotata di una propria utenza elettrica, il cui contatore è posizionato in altra parte del palazzo provinciale. Sarà dunque a carico dell’ acquirente lo spostamento di detto contatore all'interno dell'immobile acquistato.

L’unità stessa inoltre è già attualmente dotata di riscaldamento proprio ed autonomo.

Inoltre è servita da utenza idrica, comune e indivisa con la restante parte del palazzo provinciale. Sarà dunque onere dell’acquirente provvedere alla creazione di una propria utenza idrica separata.

Enzo Panelli