Altro

La morte di Siviero a 65 anni

Altro Grande Biella, 20 Dicembre 2012 ore 10:40

Gianni Siviero, Jeanette per gli amici, aveva 65 anni ed è mancato martedì all’ospedale di Biella dov’era ricoverato da qualche giorno. Ieri, nel primo pomeriggio, è stato sepolto a Candelo, il suo paese, dove abitava in via Matteotti e dove tutti lo conoscevano per la generale gentilezza e per l’affetto nei suoi rapporti famigliari, in particolare con la mamma Rina, morta diversi anni fa.

Gianni Siviero, Jeanette per gli amici, aveva 65 anni ed è mancato martedì all’ospedale di Biella dov’era ricoverato da qualche giorno. Ieri, nel primo pomeriggio, è stato sepolto a Candelo, il suo paese, dove abitava in via Matteotti e dove tutti lo conoscevano per la generale gentilezza e per l’affetto nei suoi rapporti famigliari, in particolare con la mamma Rina, morta diversi anni fa. Ai funerali c’era tanta gente che ha tributato l’ultimo saluto  ad una persona che aveva una vitalità del tutto particolare. Basti pensare che la notizia del decesso si è diffusa in un baleno ed è stato immediatamente costituito un gruppo su Facebook con ricordi e foto di amici dal titolo “Jeanette... la storia di Candelo”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter